ebreo 100% diventerà sommo sacerdote

#MO #MAOMETTO ] [ io devo portare, condurre, URGENTEMENTE, tutti i sacerdoti di satana ( le mie 12 Tribù di ISRAELE ), da voi, al cuore del mondo, per realizzare il Regno: del mio Dio JHWH holy: in cui, anche voi siete chiamati ad entrare! ] [ ADESSO, DECIDETE VOI, CHI di voi: #SHARIA, DEVE ESSERE STERMINATO! io pretendo da voi, lo Stato Laico METAFISICO, perché, io sono la Teocrazia JHWH, e: io non sono lo Stato Secolare.
=================
[ SATANA IS GMOS FED SPA 666 NWO SHARIA religion ] 666 SPA FED SPA CIA OGM NATO USA UE ONU LEGA ARABA BILDENBERG, hanno osato offendere il Signore JHWH holy CAZZO, COME SI SONO PERMESSI!
CHE è lungo il SPA cazzo PEDOFILO OGM di MAometto sharia, TUTTO IN CULO GENDER OBAMA, sotto egida dei diritti TROIA umani satana 666 ONU NWO. SPA 666 TALMUD AGENDA FED GMOS NWO NATO BILDENBERG, rinunciaNO a Cristo, per LOVE SHARIA Allah ONU AMNESTY DHIMMI, E KILL ISRAEL.
 MY HOLY JHWH ] questo di male ci hanno fatto SALMAN e Rothschild [ NOI DHIMMI DALIT GOY SPA FED SHARIA NATO CIA? NOI SIAMO POPOLO OGM SOVRANO!

NWO FED CIA NATO, satanisti SPA Lega Erdogan SHARIA SALMAN ] e che, Gesù di Betlemme: LUI è il VERO King di Israele? POI, Lui è stato crocifisso tra due assassini! Che è quello che, mi state costringendo a fare: " io vi farò tutti inchiodare al lato: "B GENDER Poligamia pedofilia" della Croce santa di Gesù ", COSì. QUANDO IO VI AVRò VISTI TUTTI PENZOLARE? io darò la risposta, opportuna, a quel maomettano di merda, che ha detto: "vediamo chi sono io, e vediamo che sei tu!" CHE, qui, NESSUNO DEI SACERDOTI DI SATANA DELLA CIA SI SAREBBE PERMESSO!

SHARIA NWO SPA GMOS FED TALMUD AGENDA ISIS: TAKFIRO Salmān bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd ] è [ lui Abdullah bin Abdulaziz, il re dell'Arabia Saudita, lui faceva il finto morto per non rispondere alle mie domande: poi, quando lui è morto: "al lupo al lupo?" POI: io non ci credevo!" CHE ORA Abdulaziz lui fa IL CALIFFO 666 gay'S Satana all'INFERNO:  che è uno spettacolo così infamante, che non si può guardare! ] 1. Mohammad bin Salman Al Sa'ud, 2. Muhammad bin Nayef Al Sa'ud, 3. Muhammad bin Nayef Al Sa'ud, 4. Abd al-Aziz dell'Arabia Saudita, 5. Abd al‑Aziz dell'Arabia Saudita, 6. Fahd dell'Arabia Saudita, 7. Fahd dell'Arabia Saudita, 8. 'Abd al-Rahman ibn 'Abd al-'Aziz Al Sa'ud, 8. 'Abd al‑Rahman ibn 'Abd a... ecc.. ecc. ecc.. ALLORA VOLETE RISPONDERE VOI ALLE MIE DOMANDE SI O NO?

MAOMETTO SALMAN SHARIA ALLAH AKBAR ] tu sei un TAKFIRO SODOMITA pezzo di merda, sotto l'altare di satana dei Bush 666 CIA, Rothschild, tu interpreti il Corano attraverso il Talmud: TU SEI LA ABOMINAZIONE!

SPA FED GENDER SODOMA NWO XXX? è ONU OGM dittatura SHARIA

SPA FED NWO è TALMUD 666 AGENDA evoluzione OGM GENDER SODOMA MAOMETTO PEDOFILO POLIGAMO, una sola famliglia di porci Obama Rothschild!

#Brzezinski #Rice # Peters #Clark #Wright #666, #PUTTANE ] ok fate i bravi sacerdoti di satana: COLLABORATE! [ La Russia non ha ancora ricevuto dagli USA i dati completi sul caso Lesin. 12.03.2016( Mosca tratta da tempo con Washington per ottenere tutte le informazioni sulle circostanze della morte dell'ex ministro della Stampa, ma gli USA non hanno ancora fornito queste informazioni. La Russia non ha ancora ricevuto dagli USA le informazioni dettagliate sulle circostanze della morte dell'ex ministro della Stampa Mikhail Lesin. Lo ha dichiarato a RIA Novosti l'ambasciatore russo a Washington Sergei Kislyak.
«Già da troppo tempo e costantemente trattiamo con le autorità USA per ottenere tutte le informazioni dettagliate. Ma finora non le abbiamo ricevute», ha spiegato l'ambasciatore.
Lesin è morto il 5 Novembre 2015 in un hotel nel centro di Washington. La polizia ha trovato il corpo di Lesin sul pavimento della sua camera. I paramedici intervenuti ne hanno constatato il decesso. Giovedì il portavoce ufficiale dell'ufficio di medicina legale di Washington, Lashon Beamon, ha informato RIA Novosti che a causare la morte di Lesin è stato un trauma cranico da corpo contundente. Allo stesso tempo, in una dichiarazione congiunta, l'ufficio medico legale e la polizia di Washington hanno affermato che la natura della morte di Lesin non è stata stabilita e la polizia « sta continuando a indagare sull'incidente». Il portavoce del Dipartimento di Stato John Kirby ha dichiarato che gli USA avrebbero fornirono alla Russia le informazioni sulle indagini: http://it.sputniknews.com/mondo/20160312/2260173/usa-russia-caso-lesin.html#ixzz42grIkOrr
11.03.2016) Gli esperti di medicina legale statunitensi sono giunti alla conclusione che l'ex ministro della Stampa della Russia sia morto a seguito di lesioni alla testa.
Nel caso di conferma di queste informazioni, la Russia invierà alla parte americana la richiesta per ottenere l'assistenza giudiziaria internazionale, ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova. Mosca è in attesa di chiarimenti da Washington nell'inchiesta sulla morte dell'ex ministro russo della Stampa Mikhail Lesin, ha scritto la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova sulla sua pagina Facebook.
Referto medico dell'autopsia di Mikhail Lesin: http://it.sputniknews.com/mondo/20160311/2249891/Giustizia-usa-morte-mikhail-lesin.html#ixzz42grb2IAw

L’apparente tregua in Siria non ferma i piani di balcanizzazione di Washington e Tel Aviv. 12.03.2016. ISRAELE è CHIAMATO A DIFENDESI DA QUESTA ACCUSA GRAVISSIMA! ANCHE PERCHé SE ISRAELE NON FACEVA IL DOPPIO GIOCO? I RUSSI DI ASSAD NON AVREBBERO TROVATO NEANCHE LE OSSA!  L’apparente tregua in Siria non ferma i piani di balcanizzazione di Washington e Tel Aviv. Mentre si regge faticosamente una tregua parziale delle armi in Siria, nelle zone già controllate dai gruppi terroristi di Al Nusra e dell'ISIS si registra la rotta di molte formazioni di miliziani, decimate dalle numerose perdite di queste ultime settimane (si parla di alcune migliaia di morti) e dalle frequenti diserzioni di miliziani che sono in fuga verso la Turchia, prima che vengano definitivamente chiusi i passaggi del confine turco-siriano. Nonostante i ripetuti tentativi della Turchia di inviare altre forze ed altri rifornimenti di armi e munizioni ai miliziani jihadisti, la situazione sul campo è nettamente a favore dell'Esercito siriano e delle formazioni diHezbollah, appoggiate anche da consiglieri iraniani e con il sostegno determinante dell'aviazione russa. Oggi si può affermare, a cinque mesi di distanza dall'intervento russo in Siria, che Il successo delle forze russo-siriane si è compiuto sulla base di tre obiettivi principali raggiunti: 1) la protezione della zona costiera alawita (Latakia- Tartous), 2) il consolidamento della spina dorsale del paese, costituita da Aleppo-Hama-Homs-Damasco, 3) l'interruzione del flusso dei rifornimenti dalla Turchia. A questi elementi si aggiunge il controllo totale dello spazio aereo da parte delle forze aereo spaziali russe e siriane, grazie ai sistemi di dissuasione delle rampe di missili russi, SS300 ed SS400 che hanno escluso la possibilità di interferenze da parte della Turchia e della NATO, salvo le missioni autorizzate dal controllo congiunto Russia-USA. Questo è ormai riconosciuto ormai dagli analisti militari di vari paesi. In sostanza l'intervento russo ha consentito di bloccare la fase avanzata del piano di balcanizzazione del paese previsto dalla strategia congiunta di USA ed Israele, mediante l'utilizzo delle formazioni di miliziani jihadisti, non a caso armate ed addestrate dai servizi di intelligence di USA e Gran Bretagna negli appositi campi in Turchia e Giordania. Il piano di smembramento della Siria faceva parte di quel progetto generale per il Medio Oriente elaborato dagli strateghi di Washington (Brzezinski/Rice/Peters/Clark/Wright) alcuni anni prima e che vedeva nella Siria e nell'Iraq il fulcro centrale dei paesi da suddividere sulla base della composizione confessionale ed etnica delle popolazioni. Un medio Oriente balcanizzato più facile da controllare e sottoposto ad una egemonia anglo USA. Vedi: "The map of the Middle East could be redrawn". An analysis by Robin Wright. http://www.nytimes.com/interactive/2013/09/29/sunday-review/how-5-countries-could-become-14.html?_r=0
Il piano era stato più volte enunciato e manifestato pubblicamente dai vari esponenti dell'establisment USA ed ultimamente anche dal ministro della Difesa Israeliano Yaalon, oltre a risultare scritto nel rapporto dellaDIA http://www.byoblu.com/post/2015/11/16/i-documenti-desecretati-usa-che-raccontano-la-nascita-dellisis.aspx (Defence Intelligence Service) del 2012 desecretato e reso accessibile dal quale si evince che Washington ha considerato la creazione di uno stato sunnita (definito "principato salafita") nella Siria settentrionale come obiettivo strategico. Al momento non si può escludere che, vista la situazione di stallo, Turchia ed Arabia Saudita, non rassegnate alla sconfitta dei gruppi terroristi da loro sovvenzionati e sostenuti, potrebbero decidere di giocarsi la carta di una controffensiva che potrebbe essere lanciata aprendo un nuovo fronte dal Libano, utilizzando la zona sunnita del paese, la provincia di Tripoli (da non confondere con la Tripoli di Libia) da cui potrebbe partire unattacco alle spalle contro Hezbollah e successivamente cercare una via d'entrata in Siria da Ovest. Ci sono già le prime avvisaglie con la qualifica di "organizzazione terroristica" attribuita ad Hezbollah da parte del CCG (l'organizzazione degli stati del Golfo filo sauditi) e con il sequestro di una nave turca nell'Egeo diretta a Tripoli che trasportava armi e munizioni. Vedi: La Grecia intercetta una nave turca carica di armi e munizioni per Daesh in Libano. http://it.sputniknews.com/mondo/20160306/2219835/grecia-intercetta-nave-turca-carica--armi-munizioni-per-daesh-in-libano.html
Fondamentale in questo disegno il ruolo esercitato dalla Turchia che può attuare i collegamenti via mare con il Libano e trasportare armi e miliziani dalla Siria al Libano (come attualmente sta facendo con la Libia). http://it.sputniknews.com/mondo/20160306/2219835/grecia-intercetta-nave-turca-carica--armi-munizioni-per-daesh-in-libano.html Di sicuro la Turchia viene sospinta dagli ambienti di Washington nella sua azione di sostegno (ormai palese) dei gruppi terroristi in Siria, incluso l'ISIS. Occorre verificare se il programma della creazione di un nuovo fronte possa avere il benestare di Washington dove in questo momento si fronteggiano almeno due visioni differenti di azione, rispettivamente quella più accomodante di Obama che sembra non volere un coinvolgimento diretto di forze USA e quella più aggressiva dei senatori "neocons" repubblicani (il partito della guerra) che vorrebbero una azione immediata degli USAe della NATO per contrastare la presenza russa in Siria. Importante l'azione di Israele che in questo momento è fortemente interessata ad una azione in Libano per neutralizzare il pericolo costituito da Hezbollah, vista come una diramazione iraniana ai suoi confini.
L'analista israeliano statunitense Stephen Cohen considera che ci sono settori dell'Amministrazione Obama che operano per silurare la tregua raggiunta in Siria che si trova già adesso sotto violenti attacchi su vari fronti mentre la Turchia e l'Arabia Saudita minacciano di ignorare gli impegni e lanciare la loro guerra contro la Siria. Vedi: Russia-insider. http://russia-insider.com/en/politics/stephen-f-cohen-parts-obama-administration-are-working-torpedo-syria-ceasefire-audio
Lo stesso Ashton Carter, il "falco" segretario alla Difesa USA, ha dichiarato al Congresso ed alla Casa Bianca che l'accordo tra John Kerry e Lavorv per la tregua è di fatto una "trappola" e che la Russia continua ad essere la prima minaccia esitenziale per la supremazia degli Stati Uniti. Carter è di sicuro l'ispiratore del "piano B" per la Siria, http://sputniknews.com/politics/20160223/1035230377/kerry-plan-b-syria.html nel caso in cui la tregua non regga, che prevede un intervento diretto di forze USA nel paese arabo per creare una zona sicura anti Assad ed anti russa che di fatto dividerebbe il paese, con il forte rischio di un conflitto allargato alla Russia ed all'Iran.
Di sicuro è ormai caduta la irrisoria mascheratura adotta dagli USA della "lotta all'ISIS", visto che i veri fini dell'azione svolta dalla coalizione alleata, diretta da Washington in Siria, sono stati smascherati dal successo militare ottenuto dalla Russia che, con minori forze impiegate è riuscita in pochi mesi a sbaragliare e far arretrare i gruppi terroristi dalle posizioni conquistate interrompendo i flussi di rifornimento e contrabbando dalla frontiera turca.
L'azione russo-siriana ha dimostrato al mondo quanto fosse fittizia e pretestuosa la sbandierata lotta al terrorismo proclamata da Washington che perseguiva il vero fine di rovesciare il Governo di Damasco e permettere lo smembramento del paese con l'interessata collaborazione di turchi e sauditi, i veri avvoltoi calati sul paese arabo.
Le prossime settimane saranno decisive per verificare la tenuta della tregua sul campo ed anche per Obama ed i "falchi" di Washington sembra arrivare l'ora delle "decisioni rirrevocabili", quella che che suona soltanto una volta e determina gli avvenimenti della Storia. Originariamente pubblicato sul sito controinformazione.info
 Correlati:
Siria, inviato russo a Ginevra: Opposizioni armate pronte a lottare contro terrorismo
Mosca accusa la NATO: distorce deliberatamente i risultati dei raid russi in Siria
Siria, moderatore russo sarà ai colloqui intra-siriani del 14 marzo
Siria, assalto forze speciali di Assad vs Daesh: passo in avanti su fronte di Palmira: http://it.sputniknews.com/opinioni/20160312/2260832/siria-tregua-usa-turchia.html#ixzz42gk88D6Q

#UE 666 #ISRAELE nwo ] [ e IO NON CI VOLEVO CREDERE, CHE ANCHE VOI ERAVATE GAY GENDER come Obama ideologia Sodoma scimmia Darwin, A CUI PIACEVA sempre, il LATO B 666 FED SPA GMOS agenda ] [ Carter è di sicuro l'ispiratore del "piano B" per la Siria, http://sputniknews.com/politics/20160223/1035230377/kerry-plan-b-syria.html nel caso in cui la tregua non regga, che prevede un intervento diretto di forze USA nel paese arabo per creare una zona sicura anti Assad ed anti russa che di fatto dividerebbe il paese, con il forte rischio di un conflitto allargato alla Russia ed all'Iran.

#UE #ISRAELE ] [ quindi, noi dobbiamo fare una #guerra #mondiale #nucleare, per assicure ad USA la conquista del mondo? questo è il vostro obiettivo: la supremazia USA? ] OK DITELO A ME SE AVETE CORAGGIO! [ Lo stesso Ashton Carter, il "falco" segretario alla Difesa USA, ha dichiarato al Congresso ed alla Casa Bianca che l'accordo tra John Kerry e Lavorv per la tregua è di fatto una "trappola" e che la Russia continua ad essere la prima minaccia esitenziale per la supremazia degli Stati Uniti. Carter è di sicuro l'ispiratore del "piano B" per la Siria, nel caso in cui la tregua non regga, che prevede un intervento diretto di forze USA nel paese arabo per creare una zona sicura anti Assad ed anti russa che di fatto dividerebbe il paese, con il forte rischio di un conflitto allargato alla Russia ed all'Iran.

Zbigniew Brzezinski, Ex Consigliere per la sicurezza nazionale è il progettista di aggredire la Russia con armi nucleari tattiche dalla Polonia, quindi, io pretendo che la NATO arretri come da accordi con Michail Gorbačëv, Ex Segretario generale del PCUS, dietro la ex-cortina di ferro! i sacerdoti di satana: 1. Zbigniew Brzezinski, ha dato il mandato terroristico a Osama Bin Laden (c'è la foto in internet) https://www.flickr.com/photos/wilsnod/68772733 , mentre John McCain Senatore degli Stati Uniti ha dato il mandato terroristico al terrorista iracheno, noto universalmente come Abū Bakr al-Baghdādī (c'è la foto in internet), http://www.veja.it/2014/10/12/i-corsari-terza-guerra-mondiale/  , sedicente califfo dell'autoproclamato Stato Islamico (ISIS)

quella degli abusi sessuali delle truppe, è una storia vecchia, che deve trovare una sua più razionale, istituzionale organica soluzione! Onu contro abusi sessuali peacekeeper, Risoluzione Cds dopo scandali in Rep. centroafricana e Congo

HILLARY NON HA LA SPINA DORSALE, per fare il Presidente! LO SAPPIAMO TUTTI CHE: sia: HIV, che, CANCRO AL COLON COLPISCONO Anche più: del 80% tutti i SODOMITI! NEW YORK, 12 MAR - Hillary Clinton è stata costretta a scusarsi dopo che gli elogi fatti all'operato di Nancy Reagan nella lotta all'Aids negli anni '80 avevano suscitato le reazioni degli attivisti per i diritti gay e delle associazioni per i malati di l'AIDS. "Mi sono espressa male", ha scritto sul suo account twitter. In un intervista alla MSNBC durante il funerale della ex first lady, Hillary aveva detto che Nancy aveva contribuito nel 1980 ad avviare una "conversazione nazionale" sul tema della lotta all'Aids, quando gli attivisti stavano lottando per ottenere più aiuti federali per contrastare la malattia.

PER FARE UN DISCORSO COSì CONTORTO, che, porta alla SOLA conclusione, di un inciucio nel qualunquismo? QUESTO è L'OPPOSTO DELLA DEMOCRAZIA! è evidente Hillary non ha più argomenti validi! PIUTTOSTO, LEI CONDANNASSE IL NAZISMO DELLA SHARIA, SE è VERO CHE LEI NON è UNA NAZISTA ROTHSCHILD SPA BANCHE CENTRLI FED, GLI USURAI COMMERCIANTI DI SCHIAVI..  12 MAR - Attacco di Hillary Clinton a Donald Trump su twitter dopo le violente contestazioni di ieri sera al comizio del magnate a Chicago che hanno costretto il frontrunner repubblicano a cancellare il raduno. "La retorica della divisione a cui stiamo assistendo deve essere di grande preoccupazione per tutti noi. Tutti abbiamo le nostre differenze e sappiamo che molte persone nel paese sono arrabbiate. Dobbiamo affrontare questa rabbia insieme. Non importa a quale partito apparteniamo o quale punto di vista abbiamo. E non dovremmo solo limitarci a dire forte e chiaro che la violenza non ha posto nella nostra politica, ma dovremmo usare le nostre parole e le nostre azioni per condurre insieme gli americani".

USCENDO DALL'ALTARE DI SATANA, E PULENDOSI LA BOCCA DAL SANGUE UMANO, OBAMA CHIEDE A KERRY DI FARE GLI AUGURI AL PAPA, poi, Salman e Erdogan, hanno detto tra di loro: " FACCIAMO BENE NOI, A FARE GLI IPOCRITI ASSASSINI SHARIA, DENTRO LA NOSTRA GALASSIA JIHADISTA SHARIA! "  WASHINGTON, 12 MAR - Il segretario di Stato Usa John Kerry ha espresso, anche a nome del presidente Obama e del popolo degli Stati Uniti, le ''più calde congratulazioni'' a Papa Francesco in occasione del terzo anniversario della sua elezione al soglio pontificio. Lo riferisce una nota del dipartimento di Stato. Dopo aver ricordato la prima visita in Usa di Bergoglio lo scorso autunno, Kerry manifesta la gratitudine degli Usa per il ruolo del Papa nel rinnovare i rapporti diplomatici americani con Cuba e il suo supporto per i negoziati di pace tra il governo colombiano e le Forze armate rivoluzionarie (Farc). ''Io credo - prosegue la nota - che gli americani - cattolici e non - condividano la convinzione di sua Santità che dobbiamo fare tutto il possibile per proteggere l'ambiente del nostro pianeta, sostenere il bene comune, promuovere la libertà di religione, prendersi cura dei rifugiati e di coloro che sono svantaggiati, e battersi per la giustizia e la pace''.
die SAUDI ARABIA

Mosca accusa la NATO: distorce deliberatamente i risultati dei raid russi in Siria. 11.03.2016( segretario generale della NATO Jens Stoltenberg distorce deliberatamente gli obiettivi dei raid russi in Siria, ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri Maria Zakharova, riporta “Russia Today”. Ha riportato le dichiarazioni del segretario generale dell'Alleanza Atlantica, che ha sostenuto che la Russia con le sue azioni tenta di "dividere la NATO." "Vorrei ricordare che abbiamo ripetutamente affermato che in Siria operiamo alla luce del sole, in modo trasparente e sulla base di informazioni verificate per distruggere gli obiettivi dei terroristi del Daesh (ISIS), così come altri gruppi terroristici che minacciano la Siria e l'intera regione del Medio Oriente, ma Stoltenberg, a quanto pare, non è pronto ad abbandonare i tentativi di distorcere deliberatamente i risultati e gli obiettivi dei raid russi in Siria. Agisce al 100% di proposito,"- ha dichiarato la Zakharova oggi in una conferenza stampa. Quando gli Stati Uniti dettano l’agenda ai media italiani. [ QUESTO REGIME MASSONICO BILBENDERG E USUCRATICO SATANICO, SPA BANCHE CENTRALI NWO, STA DIVENTANDO ASFISSIANTE! 0.03.2016( La Russia è il nemico, almeno secondo la maggior parte dei media italiani. Vista la famosa minaccia russa, è strano che in Italia circolino però così poche informazioni sulla Russia. Bisognerebbe stare in guardia e tenere gli occhi aperti! Le informazioni su Mosca e la sua politica estera sembrano a volte dettate per filo e per segno dall'ambasciata americana. La storica amicizia fra l'Italia e la Russia ovviamente non è mai andata a genio agli Stati Uniti e questo si rispecchia nella maggior parte dei media italiani. Tutto viene letto in un'ottica americana. Perché?
die SAUDI ARABIA

La Lega Araba ha dichiarato il gruppo sciita libanese Hezbollah un'organizzazione terroristica. SARANNO ANCHE TERRORISTI PER ISRAELE, OK! MA, HA DEL GROTTESCO CHE I PATROCINATORI DEL TERRORISMO MONDIALE DICHIARINO PROPRIO LORO TERRORISTA QUALCUNO! TUTTO QUESTO È TANTO PIÙ TRAGICO PERCHÉ È FATTO NEL MOMENTO IN CUI Hezbollah VINCE PER ASSAD CONTRO ISIS DAESH, Lo riferiscono i media egiziani. La decisione è stata presa dai ministri degli Esteri di quasi tutti i membri dell'organizzazione panaraba basata al Cairo, ha riferito l'agenzia di stampa egiziana Mena. Libano e Iraq invece si sono astenuti, esprimendo "riserve". Dieci giorni fa Hezbollah - che in Siria combatte al fianco del presidente Assad - era finito nella lista nera dei gruppi terroristi anche del Consiglio di Cooperazione del Golfo. In precedenza, l'Arabia Saudita, aveva tagliato 4 miliardi di dollari di aiuti al Libano per le sue forze di sicurezza.
die SAUDI ARABIA

io sono nell'osservatorio sul maritirio dei cristiani, da 30 anni circa, e posso garantire che gli islamici usano questa tecnica di terrorismo contro i non islamici: in modo sistemico! ] QUINDI LA SHARIA È L'ELEMENTO DISCRIMINANTE DEL RAZZISMO CONTRO I NON MUSULMANI! [ GINEVRA, 11 MAR - Lo stupro di donne come paga per i combattenti nel Sud-Sudan: è l'accusa contenuta in un rapporto dell'Onu sulla situazione dei diritti umani nel giovane stato africano. "Fonti attendibili indicano che gruppi alleati al governo sono autorizzati a stuprare donne in sostituzione dei salari", afferma l'Onu. Anche gruppi di opposizione e bande criminali attaccano donne e ragazze. La scala della violenza sessuale è "scioccante" nel Sud-Sudan, afferma l'Onu: in soli cinque mesi l'anno scorso, da aprile a settembre, l'Onu ha registrato più di 1.300 segnalazioni di stupri in un solo dei dieci stati del Sud Sudan, lo Stato d'Unità, ricco di petrolio. "La portata ed i tipi di violenza sessuale - in primo luogo da parte del governo delle forze SPLA e le milizie affiliate - sono descritti con dettagli devastanti e spaventosi, cosi' come l'atteggiamento quasi disinvolto, ma calcolato, di coloro che hanno massacrato civili, distrutto beni e mezzi di sussistenza", ha detto l'Alto commissario Onu, Zeid Ra'ad
die SAUDI ARABIA

Donald Trump È IL MIO CANDIDATO! L'ex candidato alla nomination repubblicana Ben Carson ha ufficializzato il suo appoggio a Donald Trump nella corsa alla Casa Bianca. "Molte persone combattono per cambiare Washington, ma Donald Trump - afferma Carson - e' un leader con una prospettiva da outsider, con una visione, con gli attributi e l'energia necessarie per fare il presidente". "E' l'ora di unire il partito dietro il candidato che batterà Hillary Clinton e riconsegnerà il governo alle persone": con queste parole Carson ha espresso il suo endorsement a Donald Trump, lanciando un appello all'unita' del partito. L'intervento in un resort di Palm Beach, in Florida, accanto al tycoon newyorchese.
die SAUDI ARABIA

patriota Ida Magli, Omaggio agli Italiani ] CONTRO I MASSONI BELUSCONI TRADITORI D'ALEMA, UNA SOLA SATANICA FAMIGLIA GENDER! [ "Cancellare l'appartenenza a un determinato territorio, e all'identità di gruppo che questo comporta, significa cancellare il senso. Operazione di una violenza inaudita che nessuno scopo può giustificare" http://www.italianiliberi.it/  PRESENTAZIONE E OBIETTIVI:     Il Movimento politico e culturale “Italiani Liberi” si propone di difendere e rafforzare l’identità nazionale, storica e culturale degli Italiani e di ristabilire l’indipendenza dell’Italia uscendo dall’Unione europea. Vorrei tornare a essere italiano, in tutto e per tutto, con difetti e pregi, ricco o povero ma ITALIANO, un Italiano, 13/11/2011 “l’intelligenza sa di essere libera, quali che siano le coercizioni esteriori. Sa che la grandezza dell’Uomo è nel pensiero, e sa che c’è sempre almeno un altro uomo che lo afferra e lo trasmette.” Ida Magli, Omaggio agli Italiani
==================
Addio a Ida Magli. Roma, martedì 23 febbraio 2016. Nella notte di sabato scorso 20 febbraio si è spenta, serenamente, Ida Magli, confortata dall’affetto del figlio. Noi, suoi allievi e amici, ci ripromettiamo nei prossimi giorni di dedicare spazio al suo ricordo. Oggi ci è difficile, e ce ne scusiamo con i lettori che in ItalianiLiberi hanno sempre riposto fiducia. Il messaggio che Ida Magli ha lasciato a tutti noi è stato quello di difendere gli Italiani dalle menzogne e dall'odio contro la bellezza e l'intelligenza che nei secoli abbiamo creato. Il nostro  popolo - ci ricordava - ha sempre sofferto moltissimo per colpa dei governanti. Ida Magli ha dedicato tutte le sue forze a darci speranza e a combattere per l’Italia e la sua cultura, e ci ha lasciati col disappunto di non avere più tempo per “fare ancora qualcosa” per salvarci…
Questo sito continuerà a raccogliere la sua opera e i suoi articoli scritti negli ultimi venti anni, sia pubblicati, che inediti, perché considerati troppo “scomodi”. Speriamo che possano continuare a fornire un sicuro punto di riferimento e uno stimolo per continuare l’opera della grande antropologa.
Farewell to Ida Magli
Rome, february 23rd, 2016 http://www.italianiliberi.it/
Saturday night, february 20th, Ida Magli passed away peacefully, comforted by the love of her son.
In the next days we – her students and friends – will give more space to her memory.  Right now it is tough to do so, and we apologize to readers who always trusted ItalianiLiberi. The message that Ida Magli has left to all of us is to defend the Italians from the lies and the hatred against all the beauty and intelligence that we have created over the centuries. Our people - she used to said - has always suffered enormously because of its rulers. Ida Magli has devoted all her strength to give us hope and to prompt us to fight to defend Italy and its culture; she left us with the disappointment of not having had more time to "do something else" to save us ...
This website will continue to gather and collect her works and articles written in the last twenty years, both published and unpublished (when they were considered too "uncomfortable" or controversial). We hope that her writings will always be a reference point and an encouragement to continue the work of the great anthropologist.
die SAUDI ARABIA

QUESTA STORIA CRIMINALE SpA Rothschild Banca d'Inghilterra ( azionisti proprietà privata 1600 d.C. ) in realtà, È INIZIATA con lo spregevole assassino ENRICO VIII, tutto è in chiave anti-cristiana ( se qualcuno può ammettere, che, in realtà, lui, Enrico VIII era un vero cristiano) da allora, ad oggi i Paesi Europei mediterranei, dai farisei Enlightened ( anglo-americani ) proprietari di tutte le SpA Banche Centrali, hanno sempre visto, tutto il resto del mondo: e sono sempre stati considerati, da loro, come gli schiavi da sfruttare! Quì è anche, nata la Massoneria, quì è nato il luciferismo! LA MONARCHIa INGLESE è custore delle Chiavi dell'INFERNO! ] [ Usa ribadiscono 'relazione speciale' Gb, Dopo critiche di Obama a Cameron su gestione guerra in Libia, 11 marzo 2016
====
la NATO È DIVENTATA, IL RICETTACOLO DI TUTTE LE BESTIE: SATANISTI FARISEI MASSONI SALAFITI E NAZISTI, TERRORISTI ISLAMICI... ecc.. Pronunciandosi a favore della scarcerazione dei giornalisti di Cumhuriyet sotto processo per lo scoop sulle armi in Siria, Can Dundar ed Erdem Gul, la Corte costituzionale turca ha deciso "contro il Paese e la nazione". Lo ha detto il presidente Recep Tayyip Erdogan, tornando ad attaccare la Suprema corte più di due settimane dopo il rilascio dei reporter.
die SAUDI ARABIA

LE PAROLE del troione di OBAMA dette contro i Democratici, dopo essersi pulito le labbra dal sangue, sono di una perversione assoluta, DATO CHE È LUI CHE È IL SISTEMA USUROCRATICO, TECNOCRATICO, SPA FINANZIARIO, E MASSONICO CHE HA CORROTTO E DEFORMATO TUTTE LE COSE!   Poco prima, ad un comizio a St. Louis, nel Missouri, la polizia aveva arrestato 31 persone. Intanto, Barack Obama definisce la campagna presidenziale dei candidati repubblicani "una fantasia, scherni da cortile scolastico, un network di home shopping'', e ha citato Trump come ''il tizio che è sicuro che sono nato in Kenya''. A suo avviso, il magnate è ''la distillazione di ciò che è successo nel loro partito in oltre un decennio...Questo e' il messaggio che è stato alimentato: che tu neghi l'evidenza della scienza, che il compromesso è un tradimento".
die SAUDI ARABIA

il Regno di Dio in ISRAELE, subisce violenza, ed è pronto a reagire! ] [ Isaia 14:22. 22. Io mi leverò contro di loro, dice l’Eterno degli eserciti, sterminerò di Babilonia SPA NWO OGM NWO, il nome, ed i superstiti, la razza e la progenie, dice l’Eterno.
2 Maccabei 2:22. 22. a riconquistare il tempio famoso in tutto il mondo, a liberare la città e a ristabilire le leggi che stavano per essere soppresse, quando il Signore si rese loro propizio con ogni benevolenza:
LO SANNO TUTTI JHWH è UN RAGAZZO DI PAROLA, CERTO DOBBIAMO AMMETTERLO, A VOLTE SI PRENDE DEL TEMPO, MA, NESSUNO LO PUò DUBITARE LUI MANTIENE SEMPRE LA SUA PAROLA! .. infatti è scritto: "se tarda a venire? tu attendilo perché di certo lui verrà!"
IO SO CHE TU SARAI MOLTO FELICE QUANDO TI TROVERAI DI FRONTE A LUI.. RALLEGRATI lui è vicino!
die SAUDI ARABIA

COME SALMAN ED ERDOGAN SHARIA POSSONO DIRE: "SE, DEI CANNIBALI FARISEI SACERDOTI DI SATANA, TRUFFA SPA ALTO TRADIMENTO: LUCIFERISMO, LORO POSSONO PARLARE AL PAPA IN QUESTO MODO, PERCHÉ NON DOBBIAMO FARE GLI IPOCRITI ASSASSINI SHARIA CALIFFATO, ANCHE NOI? " WASHINGTON, 12 MAR - Il segretario di Stato Usa John Kerry ha espresso, anche a nome del presidente Obama e del popolo degli Stati Uniti, le ''più calde congratulazioni'' a Papa Francesco in occasione del terzo anniversario della sua elezione al soglio pontificio. Lo riferisce una nota del dipartimento di Stato. Dopo aver ricordato la prima visita in Usa di Bergoglio lo scorso autunno, Kerry manifesta la gratitudine degli Usa per il ruolo del Papa nel rinnovare i rapporti diplomatici americani con Cuba e il suo supporto per i negoziati di pace tra il governo colombiano e le Forze armate rivoluzionarie (Farc). ''Io credo - prosegue la nota - che gli americani - cattolici e non - condividano la convinzione di sua Santità che dobbiamo fare tutto il possibile per proteggere l'ambiente del nostro pianeta, sostenere il bene comune, promuovere la libertà di religione, prendersi cura dei rifugiati e di coloro che sono svantaggiati, e battersi per la giustizia e la pace''.
die SAUDI ARABIA

1/2 ] LO RIAFFERMO, io sono la amnistia universale, io non ucciderò nessuno, circa i delitti che sono stati commessi fuori del mio regno! OGNI PECCATORE DOVRÀ AFFRONTARE IL TRIBUNALE DI DIO, E DA QUESTO PUNTO DI VISTA, È MEGLIO AFFRONTARE IL GIUDIZIO DEGLI UOMINI, CHE NON IL GIUDIZIO DI DIO! ed io non voglio passare il mio tempo a fare il macellaio, anche perché, il sistema SpA massonico ed islamico usurocratico ha corrotto le coscienze degli uomini, facendo commettere loro delitti che loro mai avrebbero voluto commettere.
2/2 ] LO RIAFFERMO, io non ho uno scopo ideologico religioso o personale da perseguire, ecco perché, per me l'esercizio del potere è una sofferenza, un castigo! Già, affinché il genere umano possa ritornare a vivere e a sperare, io pago per delitti istituzionali che altri hanno commesso
die SAUDI ARABIA

#Mario #Draghi, SpA BCE ] se, NOI vogliamo parlare di giustizia, 1. NOI DOVREMMO RIVALUTARE IL COSTO DELL'EURO PER L'ITALIA, CONSIDERANDO ANCHE, LA SUA ECONOMIA SOMMERSA, CHE UNA CRIMINALE TASSAZIONE HA GENERATO! QUINDI DOBBIAMO RISARCIRE LA ITALIA PERCHé HA PAGATO, L'EURO IN TUTTI QUESTI ANNI IL 40% IN più. DEL SUO VALORE! 2. MA, adesso, in modo strutturale, tu devi mettere mano alla sistemazione complessiva, di tutti i mutui ipotecari, possibilmente: azzerando, eliminando e ristorando per gli stessi, tutti i tassi di interesse: ed imponendo agli istituti di credito una rettificazione d'ufficio: DI TUTTI I MUTUI IPOTECARI! ] conclusione [ OPPURE, TU VUOI VEDERE SUICIDARSI, ANCORA, MIGLIAIA DI PERSONE?
die SAUDI ARABIA

from Mahdì lorenzoAllah ]  #SALMAN, #ERDOGAN, #SHARIA ] affronta sfide globali FMI NWO FED SPA OGM 666 SHARIA GENDER [ MA, COME VOI VI PERMETTETE, di mettere a morte, così tanti cristiani innocenti, in tutto il mondo, che, loro non hanno un solo rappresentante politico (tranne me) che li possa proteggere e rappresentare?  VATICANO – YEMEN, Papa: Il massacro delle suore di Madre Teresa, un atto diabolico e insensato. In un messaggio a firma del Segretario di Stato, Francesco esprime “shock” e “profondo dolore” per la morte di quattro Missionarie della Carità e altre 12 persone, uccise in una casa per anziani di Aden. “In nome di Dio, chiedo a tutte le parti di rinunciare alla violenza e rinnovare l’impegno per il popolo dello Yemen”.
die SAUDI ARABIA

LA LEGA ARABA SHARIA, SI NASCONE DIETRO LE SPALLE di suoi servizi segreti, DAESH ISIS SHARIA, PER POTER COMMETTERE TUTTI I CRIMINI IMPUNEMENTE! ] io propongo di sterminare tutti in ARABIA SAUDITA! [ Daesh ha usato armi chimiche a Taza nel sud dell'Iraq 10:37 12.03.2016(Fonti delle milizie sciite riferiscono di due missili armati con le sostanze tossiche lanciati dall'insediamento di Kasbah al-Bashir. L'ISIS [Daesh] ha usato armi chimiche nell'attacco alla città settentrionale irachena di Taza. Lo ha riferito al-Hashd ash-Shaabi, portavoce delle milizie sciite. Il mese scorso il direttore della CIA John Brennan, aveva spiegato come fossero state impiegate armi chimiche sia in Siria che in Iraq, come il Daesh aveva la capacità di usarlo, come di esportarlo facilmente nei Paesi occidentali.
"Il territorio a sud di Taza è diventato è stato oggetto di un attacco pesante condotto da militanti del Daesh. Durante l'attacco, i terroristi hanno lanciato due missili armati con le sostanze tossiche dal [l'insediamento di] Kasbah al-Bashir". lo ha dichiarato Ali Huseini all'emittente televisiva al Sumaria. Huseini ha aggiunto che le autorità irachene dovrebbero adottare le misure necessarie a fornire la regione con la sicurezza necessaria, e liberare la regione controllato dallo Stato Islamico: http://it.sputniknews.com/mondo/20160312/2260311/daesh-attacco-taza-iraq-armi-chimiche.html#ixzz42gKhMb5f
die SAUDI ARABIA

L'Unione Europea ha deciso di prorogare le sanzioni contro i cittadini russi. i tecnocrati massoni farisei USA Bildenberg regime: SpA Banche CENTRALI, dichiarano che, la sovranità non appartiene più al popolo, e che, anzi loro devono essere felici quando la CIA fa un golpe cecchini a Maidan Kiev: per insediare la NATO! ] I NUOVI VALORI DI SATANA PEDOFILIA POLIGAMIA GENDER GAY LOBBY, E TUTTE LE PERVERSIONI SESSUALI DI MAOMETTO: UN SOLO HAREM [  12.03.2016. La lista degli individui colpiti dalle sanzioni è stata ridotta di tre persone poiché decedute. La proroga delle sanzioni entrerà in vigore il 13 marzo. La decisione dell'UE di prorogare fino al 15 settembre le sanzioni individuali contro le persone fisiche e giuridiche della Federazione Russa e dell'Ucraina, considerate da Bruxelles responsabili di «minare l'integrità territoriale» ucraina, è stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione Europea. Formalmente la proroga delle sanzioni contro 146 cittadini e 37 persone giuridiche è stata fissata con la decisione del Consiglio dell'Unione Europea del 10 marzo, ed è stata approvata senza sottoporla ai ministri dell'Interno e ai ministri della Giustizia degli stati membri dell'UE. «La decisione entrerà in vigore il giorno successivo alla pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale» specifica la pubblicazione. Dalla lista degli individui colpiti dalle sanzioni sono state rimosse tre persone che non sono più in vita. Come conferma la pubblicazione, si tratta dell'ex capo del GRU Igor Sergun, di un membro della Camera Civica della Crimea Yury Zherebtsov e il comandante del reggimento cosacco della auto proclamata Repubblica Popolare di Luhansk Pavel Dremov. Secondo fonti Pavel Dremov è morto il 11 dicembre 2015 quando la sua auto è stata fatta saltare in aria mentre era in viaggio il giorno dopo il suo matrimonio.  Inoltre, l'UE ha apportato cambiamenti nella lista riguardanti 46 persone fisiche e 11 giuridiche: http://it.sputniknews.com/mondo/20160312/2260002/ue-sanzioni-persone.html#ixzz42gIGFyfV
die SAUDI ARABIA

from Mahdì lorenzoAllah ]  nella LEGA ARABA? Questo omicidio non sarebbe mai potuto succedere!  [ adesione della Chiesa cattolica, associazioni e dirigenti politici. Un vero e proprio successo per l'hashtag #NiUnaMenos che è riuscito a coinvolgere anche associazioni cilene e uruguaiane. #‎ViajoSola‬, diventa virale il caso delle argentine uccise in viaggio da sole. La barbara fine di Marina Menegazzo e Maria Jose' Coni porta allo scoperto i rischi che corrono le giovani turiste nel Paese
die SAUDI ARABIA

from Mahdì lorenzoAllah ]  Lega Araba, #Hezbollah gruppo terroristico [ non c'è dubbio che Hezbollah, sia un gruppo terroristico, inftti tutta la #LEGA #ARABA #sharia è un solo terrorismo islamico nazista omicidio a tutti!
die SAUDI ARABIA

from Mahdì lorenzoAllah ]  tutti sono consapevoli circa il mio ministero politico universale, io non riesco ad odiare, anzi: io omo tutti come amo me stesso, perché, noi siamo un solo organismo vivente, dove JHWH è la fonte della vita! TUTTI QUELLI CHE VERRANNO DA ME SARANNO PERDONATI, RISTORATI E RIGENERATI! Dio ha detto: "soltanto Satana è il colpevole" ECCO PERCHÉ, IO HO DECISO DI FARE DEL MALE SOLTANTO A SATANA!  ===== [ my holy JHWH ] [ sai cosa mi hanno detto in molti? "dimostra di essere Unius REI, salva il mondo, da solo!" Così, io devo fare tutto il lavoro, e loro non vogliono muovere un dito, nessuno si vuole compromettere: "ti prego uccidili!"
die SAUDI ARABIA

from Mahdì lorenzoAllah ] io posso dirigere i lavori del Concilio islamico: perché io come: Unius REi? io appartengo ad ogni religione!  [ è necessario considerare come l'ISLAM sharia Coranico sia un nazismo incompatibile con la sopravvivenza del genere umano! ED È INQUIETANTE CONSIDERARE, COME, NEANCHE I MUSULMANI LAICI OCCIDENTALI, METTANO SOTTO CONDANNA LA LEGGE DELLA SHARIA, E QUESTO È INDICATORE DI: UN COMPLOTTO ISLAMICO, o di una infestazione demoniaca ( ipocrisia menzogna e dissimulazione di tutti i musulmani del mondo! ) contro il pluralismo, la libertà e la identità dei popoli! Quando i farisei anglo-americani avranno fatto sterminare dagli islamici, tutti i cristiani del mondo, poi, metteranno sotto inchiesta l'ISLAM a livello mondiale per sterminare tutti i musulmani, anche. Ecco perché, il mio ministero politico universale si chiama anche lorenzoALLAH perché, io come Mahdì, io posso rinnovare e riformare l'ISLAM in chiave laica! Affinché, l'ISLAM sia ridimensionato come una qualsiasi positiva religione monoteista, e non abbia più una incidenza criminale, nella vita dei popoli, attraverso il delitto della sharia che è il delitto violazione e soppressione di ogni diritto umano. it is essential to do a council Islamic! è indispensabile fare un concilio islamico! I can direct the work of the Islamic Council, because, I like: unius REI? I am of every religion!

NEL CASO IN CUI, QUALCUNO SI SIA PERSO QUALCHE COMMENTO PRECEDENTE? tutti i satana già lo sanno, IO SONO IL RE DI ISRAELE! ] [ #SALMAN #ROTHSCHILD, #BUSH #ERDOGAN, #OBAMA #MERKEL #GENDER #ANALE #SODOMA, all #HORROR #FAMILY, all #PERVERSIONI #SESSUALI, #PEDOFILIA #POLIGAMIA ] quindi, io mi devo mettere in un bombardiere, andare sulla LEGA ARABA e sparare ad una persona, che, io non conosco, e che lui non mi ha fatto niente, e magari lui è un santo musulmano, compassionevole e pacifista, SOLTANTO PERCHÉ LA VOSTRA SCIENZA DI SATANA HA DETTO DI FARE COSÌ? perché non vi sparate tra di voi, li nella piramide occhio di lucifero?
die SAUDI ARABIA

un soldato francese in Crimea (1855 dC ): "quando un russo viene contro di te con la baionetta, io ti consiglio di cambiare strada!" Nikita Mikhalkov: a difesa della Russia e dei russi. PandoraTV 4.829 Pubblicato il 13 gen 2016. La puntata numero 38 di Bessagon tv, la trasmissione di Nikita Mikhalkov in onda su Rossiya24, è stata respinta dal canale di stato russo, censurata. Si parlava della vicenda di un noto giornalista russo che aveva usato toni pesantemente offensivi nei confronti della Russia stessa e dei russi. Pandora Tv propone, tradotta in italiano, la trasmissione respinta da Rossiya24 e diffusa tramite You Tube da Mikhalkov e il suo staff. Traduzione: Matteo Peggio, Edizione e Voice Over: Adalberto Gianuario https://youtu.be/fspwXt1JCC8
die SAUDI ARABIA

LA SCRISTIANIZZAZIONE DI ASIA AFRICA E MEDIO ORIENTE: è UN COMPLOTTO SAUDITA SALAFITA, FARISEI SPA FED Talmud USA! ] VOI SIETE SOLTANTO UN CONTENITORE PIENO DI DEMONI E SPIRITI MALIGNI! [ Christian migrants find discrimination follows them to Europe ] e se i miracoli che sono scritti nella Bibbia SONO VERI? IO HO GIURATO DI FARVI DEL MALE! IO FARò DI VOI IN ETERNO LO SPETTACOLO DELLA VERGOGNA! Published: Feb. 17, 2016. The camp in Grande-Synthe, northern France, hosts around 2,500 to 3,000 migrants. World Watch Monitor. Christians among the thousands of Middle Eastern migrants who have fled to Europe have discovered that a familiar burden has followed them: religious harassment. Some Christian migrants have been subjected to discrimination, harassment and violence from Muslim migrants with extremist views. One Iranian convert to Christianity was murdered. The phenomenon has been observed in various locations across Europe, including in the camp of Grande-Synthe in northern France, where Iranian converts have been targeted by migrants from Iraq. The situation has raised great concerns among local churches, which are now supporting migrants by supplying them with food, clothing, and, in some cases, even shelter. It all started at the turn of the year, recalls Philippe Dugard, the Pastor of Église Evangélique du Littoral, or EEDL, a church in the neighbouring town of Saint-Pol-sur-Mer, which has spearheaded the relief effort in Grande-Synthe. “Between November and December, there was a group of Iranians who confessed their belonging to Christ, who started to attend our church. Some were Orthodox, while others said they were Christians but were not truly converted. But we got to know them, and we felt they had a real spiritual thirst,” he said. “And then one evening [14 December], we were informed that two of them were stabbed and the whereabouts of a third one was unknown. “We then said that as Christians we cannot leave them alone in that situation, and the victims themselves told us that they no longer wanted to stay in the camp, as they felt threatened.”
The incident marked the beginning of EEDL’s support for migrant victims of persecution.
For the next few days, the victims were put up in hotels, before they were moved to a church in Dunkirk, the closest city to the camp.
Just one of the victims from the initial group remains, a 29-year-old who wished to remain anonymous. “Generally the Kurdish mafia in the camp are against Christians,” he said. “When we gave our money to them for them to help us to go to England, they didn’t help us and they just stole our money and did not give it back. Then they attacked us and called us kafir [infidels] and dirty. They came and cut me with a knife and they beat my friends.” He said there are still some Christians in the camp, but that many are too scared to speak about their faith. “Yes, there are still some Christians there in the camp,” he said, “But they don’t prefer to stay there beside these strong Muslims. They are so racist, they just want to clear the camp to be without Christians.” He added that a mosque has been created in the camp, and that the Call to Prayer resounds around the camp every day, but unlike the nearby Calais camp, there is no church. An explosive cocktail
 Located in the northwest of France, beside the English Channel, the camp of Grande-Synthe hosts around 2,500 to 3,000 migrants – mostly Kurds from Iraq and Syria, but also some Iranians.
Tensions and other forms of violence are common in the camp, said a social worker, who wished to remain anonymous for fear that the report could impact upon his work with the Christians. Ethnic differences have created tension in the camp between the Iraqis and Iranians, of whom there are only around 50. The thousands of Iraqi Kurds are mostly Muslim, while some of the Iranian minority are Christians. Some of them attend local churches secretly, because they are scared of the Muslim migrants and smugglers, who hold sway within the camp. Night raids, theft and violence are among the common threats.
On the night of 14 December, a knife attack left several Christians injured. One of them, a 19-year-old named Mohammad, was murdered. The local police were informed and an investigation is underway. Police did not respond to World Watch Monitor requests for information about the investigation. A staff member at the Mayor’s office in Grande-Synthe said there is no security problem in the camp, which she said is open to external visitors. However, police now patrol the entrance. On 26 January, a shooting between rival gangs of smugglers erupted, prompting a huge police deployment around the camp. Security checks are now carried out at the entrance of the camp, and visitors must acquire prior authorisation from the Mayor’s office. There are some who fear members of the so-called Islamic State may be among the migrants, intent on radicalising other migrants and imposing Sharia inside the camp. A settled tension
Local churches are providing food, clothing and, in some cases, shelter for migrants.
LEGGI TUTTO: https://www.worldwatchmonitor.org/2016/02/4305685/
====================
SANTO PROPOSITO: molto bene! subito SOVRANITà MONETARIA! allora, voi non pagate più ad interesse il denaro a Rothschild, smettete di sputare nella Massoneria contro la Costituzione, e di raccogliere il 70% delle nostre tasse per Rothschild il FARISEO SATANISTA! ] [ Renzi a Parigi, cultura contro terrorismo, 'Non possiamo limitarci solo alla sicurezza'
============
Usa: omaggio Obama a Nancy Reagan! il NOSTRO CREATORE JHWH HOLY PERDONI I SUOI PECCATI LA ACCOLGA NEL SUO REGNO DI GIOIA E AMORE A TUTTI! ] [ Poi Obama ha riconosciuto che Nancy Reagan "ha ridefinito il ruolo della First lady degli Stati Uniti", aggiungendo al ruolo di "consigliera fidata" del marito e di "elegante padrona di casa della nostra nazione" quello di "appassionata sostenitrice" di molte cause sociali e sanitarie: dalla lotta contro droga e alcol al supporto dei veterani, dalla promozione della mammografia dopo la sua battaglia contro il cancro al seno a quella della ricerca su cellule staminali e Alzheimer. Infine ha rievocato la sua professione di attrice e, fuori degli schermi, il ruolo avuto nella "vera storia d'amore hollywoodiana" con il marito.
================
QUESTA è UNA DECISIONE SOVRANA del POPOLO nel DONBASS, la Russia non è parte in causa, più di me! ma, per parte del mio Ufficio: io pretendo che Kiev: rimuova tutte le MINE MOGHERINI ONU MERKEL PRAVY SECTOR BILDENBEG: tutte mine: anti-carro, anti-uomo, e anti-bambino! 2. riconosca la secessione della CRIMEA! Kiev vuole sostituire i leader delle zone incontrollate del Donbass. 12.03.2016(Il leader del movimento «Scelta ucraina», Victor Medvedchuk, ha proposto un piano per la creazione nel Donbass delle amministrazioni guidate da persone che soddisfino Kiev e Mosca. Sabato il settimanale ucraino ZN.UA ha scritto che il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko ha espresso interesse per il piano del leader del movimento civico «Scelta ucraina» Victor Medvedchuk, il quale ha proposto la creazione nelle regioni di Donetsk e Luhansk (non controllate Kiev) amministrazioni, guidate da persone che soddisfino Kiev e Mosca: http://it.sputniknews.com/mondo/20160312/2261438/kiev-amministrazioni-donbass.html#ixzz42hJfAjvl
==============
12.03.2016) Il 12 marzo viene celebrata la Giornata mondiale contro la cyber-censura. ( ok! ALLORA, VOI DOVETE CELEBRARE ME: Unius REI, perché, IO SONO IL PIù CENSURATO AL MONDO! i FARISEI, MENTRE pensavano di far uccidere ISRAELE, adesso stanno cambiando idea, e pensano che è meglio fare uccidere la ARABIA SAUDITA, infatti io sono il Re di ISRAELE, che, loro non sono riusciti a sconfiggere! ] [ Internet è uno strumento fondamentale per la libertà di espressione e ha cambiato tutto anche nel giornalismo. Nell'era dei social network nasce infatti uno spazio per il dibattito e il confronto fra i lettori e il giornalista. Informarsi in rete diventa un processo sempre più attivo, il controllo delle fonti e le informazioni è "responsabilità" del lettore e non più dei giornali come una volta. Con i social è cambiato l'approccio stesso all'informazione: http://it.sputniknews.com/opinioni/20160312/2262313/giornalismo-web-liberta-espressione-social-network.html#ixzz42hLzwUcV
==========
tutti i delitti nazisti golpisti di CIA NATO, di: MERKEL e MOGHERINI: i lecchini di Massoni D'Alema, Rothschild Bildenberg: tutti i satana del FED NWO l'Anticristo! CRIMEA, LA STRADA VERSO CASA [1° parte] PandoraTV, Pubblicato il 11 mar 2016 [ questa è la verità!!! non quello che dicono in tv media venduti, burattini manovrati dagli usa. indignazione totale per l'europa. grande presidente putin premio nobel per tutto quello che sta facendo. ] Pandora tv propone in versione italiana un documentario che nessuna tv italiana manderà mai in onda: "Crimea, la strada verso casa" racconta, con dovizia di immagini, documenti e testimonianze dirette, come si svolsero i fatti che, subito dopo il colpo di stato di Maidan, portarono al ritorno della Crimea nei confini della Federazione Russa. https://youtu.be/vAz65bMa66Y
=============
come ERDOGAN sharia salafita, deve aiutare ISIS sharia salafita? come ERDOGAN può violare impunemente la tregua? come ERDOGAN può dimostrare: la necessità di questa sua personale guerra genocidio guerra, contro i curdi irachemi e siriani? ANKARA, (TURCHIA), 12 MAR - Raid aerei dell'aviazione turca oltre, il confine sul nord dell'Iraq hanno ucciso almeno 67 militanti del Pkk. Lo riferisce oggi l'Anadolu precisando che gli attacchi sono avvenuti il 9 marzo. Secondo l'agenzia 14 F-16 e F-4 hanno anche distrutto depositi di munizioni, bunkers e nascondigli del Partito dei lavoratori del Kurdistan Pkk in cinque aeree del nord Iraq.
===========
SALMAN sharia ERDOGAN ] ALLAH akbar, vi ha detto: " voi dovete comprare, come schiavi goy, il vostro denaro ad interesse da Rothschild Spa Gmos talmud AGENDA, così, voi vedrete quanti martiri cristiani innocenti schiavi dhimmi, lui vi farà uccidere per il mondo sharia califfato cazzo troia della tua bestia Ummah Mecca Kaaba: morte a tutti gli infedeli, punisci forte, tutte le vagine delle bambine spose: harem poligamia, ciola maometto: per fare il genocidio degli israeliani goy: senza genealogia paterna!"
***********
SALMAN sharia ERDOGAN ] il mio principale nemico? lo stato massonico: senza sovranità monetaria di ISRAELE, ovviAmente, ma, voi non dovevate complottare con: SPA FED Rothschild il FARISEO SPA Fmi, per fare il massacro di tutti gli israeliani! NO! QUESTO NON LO DOVEVATE FARE!
*****************
SALMAN sharia ERDOGAN ] OVVIAMENTE, è soltanto perché, voi siete due TAKFIRI sharia genocidio, che, io non sono riuscito ancora ad uccidere: quella falsa democrazia massonica, senza sovranità monetaria di ISRAELE, che, lui il massone coglione, non ha nessun diritto di stare in PALESTINA! ] [ lorenzoAllah Mahdì Palestina: YES! i am only ME, I AM HOLY ISLAM: ONLY! shalom salam: UNIVERSAL BROTHERHOOD!
********************
11 mar 2016. Brasile: colpo di stato mediatico-giudiziario ] https://youtu.be/IEVsfVal5vg LA FINANZA SPA FED IMPERIALISTA, AGGREDISCE I PAESI DELLA AMERICA LATINA CHE ASPIRANO ALLA PROPRIA SOVRANITà!  [ Con l’arresto di Lula, un nuovo tentativo di golpe in Brasile, che segue di tre mesi la richiesta d’impeachment per la presidente Dilma Rousseff. Ma questa volta il colpo di zappa sembra essere andato sui piedi dei golpisti: ancora una volta il processo sociale torna alla ribalta con grande potenza e offusca gli scenari fasulli che i media controllati dalle oligarchie avevano preparato per la rappresentazione. Il Partito dei Lavoratori, dopo i momenti di difficoltà vissuti nei mesi passati, ritrova la forza e la volontà di ricompattarsi, e ritrova il sostegno di altri partiti progressisti, di movimenti sindacali e dello storico movimento dei Senza Terra. http://www.pandoratv.it/?p=6215
****************
spa GMOS AGENDA TALMUD NWO kabbalah, magia nera, FED, TRILATERALE SPA CLINTON HILLARY Rothschild Bildenberg: regime Gezabele UK Queen, GENDER SODOMA; Obama SPA Banche Centrali ] [ hei tu Satana, ] circa, ISRAELE? in PAELESTINA? JHWH li ha liberati dalla schiavitù dell'EGITTO, e voi ne avete fatti degli schiavi del signoraggio bancario, che sharia cazzo devono morire!
==================
LE NOTIZIE AI TG ITALIANI? SONO UNA BANANA NEL GENDER DARWIN, DEL POPOLO PECORA: schiavo, truffa, alto tradimento, del signoraggio bancario SpA Banche Centrali! ma, SE, tu VUOI SAPERE COSA SUCCEDE NEL MONDO? DEVI SAPERLO CERCARE IN INTERNET! QUESTA SINAGOGA DI SATANA SISTEMA REGIME Trilaterale MASSONICO BILDENBERG? FARà UNA BRUTTA MORTE! Sierra Leone, no del presidente alla legge sull'aborto. Per la legge, approvata unanimità, è il secondo stop in 3 mesi
======================
Barack #Obama #leader europei, #Cameron, #Hollande, #Jean-Claude #Juncker, #Merkel, #Donald #Tusk, #MASSONI, #BANCHIERI, #CIA, #NATO, #RENZI, #MOGHERINI, #POLITICI, #D'ALEMA, #BILDENBERG, #Martin #Schulz, #Wolfgang #Schäuble, ] [ giuro, che questa brutta storia di sangue INNOCENTE? sarà la storia TRAGICA di sangue dei vostri figli! ] [ #Donbass: #Ucraina prepara l’offensiva contro #RPD e #RPL ] [ 1. IN BASE A QUALE LEGGE, VOI AGGREDITE UN POPOLO COSTITUZIONALMENTE ORGANIZZATO IN MODO PLEBISCITARIO? 2. IN BASE A QUALE RISOLUZIONE ONU? 3. IN BASE A QUALE LEGGE VOI AVETE LEGALIZZATO UN GOLPE IN UCRAINA? [ 12.03.2016, Il ministero della Difesa della autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk ha dichiarato l’esercito ucraino si sta preparando ad operazioni offensive. Le forze di sicurezza ucraine hanno iniziato l'evacuazione della popolazione di Marinka per preparare le manovre offensive contro la autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk. Lo ha dichiarato sabato ministero della difesa della RPD. «Al fine di preparare le attività offensive sulle posizioni della RPD, le forze di sicurezza ucraine hanno iniziato l'evacuazione dei civili di Marinka», ha detto il ministero della Difesa all'agenzia di informazione «Donetsk». L'interlocutore dell'agenzia ha precisato che in connessione con l'aggravarsi della situazione la RPD «radunerà le riserve sulla linea del fronte ad ovest di Donetsk». Nell'aprile 2014 il governo ucraino ha lanciato un'operazione militare contro la RPD e la RPL, le quali si sono autodichiarate indipendenti dopo un colpo di stato in Ucraina nel febbraio 2014. Secondo gli ultimi dati delle Nazioni Unite, le vittime del conflitto sarebbero più di 9 mila. La risoluzione della situazione nel Donbass si discute nel corso delle riunioni del gruppo di contatto a Minsk, che dal settembre 2014 ha già approvato tre documenti che regolano le operazioni di de-escalation del conflitto, tra cui l'armistizio. Tuttavia, dopo gli accordi per la tregua, tra le parti in conflitto continuano gli scambi di fuoco: http://it.sputniknews.com/mondo/20160312/2263102/donbass-offensiva-ucraina.html#ixzz42id0CnK7
ERDOGAN HA COMPRATO IL LORO PETROLIO E SALMAN LI HA PAGATI! Iraq, attacco chimico dell'Isis a Kirkuk: 600 civili feriti. Morta una bambina di 3 anni, centinaia di persone in fuga
===================
tutti possono protestare pacificamente fuori nella strada, ma, se interrompono un dibattito politico devono essere arrestati, e devono pagare tutte le spese del congresso! ] [  WASHINGTON, 13 MAR - Dopo la cancellazione di ieri del comizio di Chicago nuove proteste hanno accompagnato il tour elettorale di Donald Trump, senza tuttavia registrare tensioni tali da far annullare gli appuntamenti. Dopo le tappe in Ohio e Missouri, la polizia è dovuta intervenire a Kansas city per separare un folto gruppo di contestatori riusciti ad entrare all'interno della sala e i supporters del magnate. Una decina le interruzioni durante il suo discorso. Trump ha chiesto ai suoi di non reagire ma ha poi aggiunto che comincerà ad incoraggiare le denunce contro i contestatori. "Spero che questa gente sia arrestata, perchè, onestamente, dovrebbe esserlo". Per oggi una nuova manifestazione di protesta è prevista a Bloomington, cittadina dell' Illinois con circa 80.000 abitanti, e le autorità locali hannno già annunciato un rafforzamento dei controlli di polizia.



ebreo che è daccordo con me al 100% diventerà il sommo sacerdote, e questo nelle vostre Chat, voi lo potete già rilevare.. voi sapete già, chi è: il mio Sommo SACERDOTE

@Rothschild è inutile che tu cerchi di farmi giocare a trading on line: tu lo sai nessuno può ingannare Unius REI.. Questo è il tuo destino con me: tu devi perdere, con me: il FMI e la BANCA MONDIALE.. tu mi devi tutto anche le tue mutande!
@Rothschild come sei anticristo anche tu? non avrei mai pensato che saresti stato così "avido" da non voler condividere un paio di mutande, con chi è nudo! e poi, lo sanno tutti: la legge del Re è che: "tutto è del Re, ed il Re ama, e ha cura di tutte le cose!".. io non sono un comunista, ma, dobbiamo organizzare un mondo più giusto.. certo, tu non vuoi sulla coscienza un bambino che muore di fame!
===========
@Rothschild come sei anticristo anche tu? ed il fatto che Benjamin Netanyahu, lui si trovi nella posizione di dare una Patria a tutti gli ebrei del mondo, oppure, in caso di fallimento: morire: insiema a 7 milioni di israeliani? QUESTo, NON VUOL DIRE CHE, LUI NON SIA L'UOMO PIù MITE DEL MONDO! Ed anché Mosé: infatti, lui era costretto ad uccidere, per sopravvivere, eppure, la Bibbia dice di Mosé, che: lui era l'uomo più mite del mondo. e lui Benjamin Netanyahu, lui sa bene quando arriverà il momento di disintegrare con armi atomiche: Turchia e Arabia Saudita.. il regno salafita del demonio! Dopotutto, se non riescono a sopravvivere i nazisti shariah maniaci religiosi: demoni maomettani Sciiti, al terrorismo islamista nazisti shariah maniaci religiosi: demoni maomettani salafiti? chi siamo noi, in Europa per sopravvivere? Quando l'Arabia Saudita, ordinerà di fare autobombe in Europa, noi ci estingueremo rapidamente.. noi preferiremo morire, piuttosto, che fare il genocidio di tutti i musulmani... Ecco perché, oggi esiste una LEGA ARABA che è sorta sul genocidio di tutti i popoli precedenti!
==============
my Holy JHWH ] c'è sempre un sacco di gente, la fuori, che c'è l'ha contro di me: eppure, io non ho dato soldi a nessuno, e soprattuto non ho preso soldi da nessuno!
my Holy JHWH ] il mio amico: il king SAUDI ARABIA: AbdUllah, non doveva fingere di fare il morto, per poi, finire di fare il morto veramente.. questa è la verità, io gli volevo bene, ma, lui era la bestia di un assassino seriale, che non voleva smettere di uccidere i martiri crisani.. ma, ora, lui sta all'inferno insieme al suo falso profeta!

king SAUDI ARABIA -- perché, ti lamenti, che, io sono sono fratello con tutti, tranne che con te? lo sarei anche, con te, un fratello, se, la tua nazi sharia non avesse fatto di te, mio fratellastro, colui, che, mi vuole sempre uccidere! .. tu dici ai satanisti uSA Cia, che, mi stimi, continuamente, ma, lo sanno tutti che tu sei un ipocrita: " cortese, falso e gentile! "in realtà, tu mi vuoi uccidere! .. eppure, io non sono: 1. ne un crociato, 2. e neanche, io sono un missionario.. 3. io sono, soltanto, il Re di Israele!
drink your POISON, made by yourself, amen
king SAUDI ARABIA nazi sharia -- mio fratellastro! io ho un desiderio: io voglio stare in una tenda, da solo, per: 12 giorni, sul vero Monte Sinai, che, si trova nel tuo deserto della Madiana!
drink your POISON, made by yourself, amen
REPORT ON RELIGIOUS FREEDOM IN THE WORLD 2012. SUMMARY AMERICA
In Canada, probably owing to the perplexities raised, the Office for the Freedom of Religions – which according to the Foreign Ministry would have been aimed at monitoring religious freedom in the world and promoting it as a key goal of Canadian foreign policy - was not set up yet. Conversely, there has been a lively debate in the United States concerning the Obam acare, i.e. the healthcare reform introduced by the Obama administration that forced employers to provide their workers with a health insurance, providing also for services like abortion, contraceptives and sterilization. The reform was strongly opposed by the Catholic Bishops' Conference as well as representatives of other religious denominations, who set up a Committee ad hoc for religious freedom. Said opposition was shared by 12 states of the Union, which are planning on suing the Obama Administration for infringing on the First Amendment of the federal constitution. Whereas on 25 th November in Argentina the " National Day of Religious Freedom" was proclaimed, in Bolivia– where the Constitution of 2009 acknowledges religious freedom –there has been some tension between President Morales and the Catholic Church owing to the Bishops' refusal to participate in some interreligious celebrations organized by the Government. The Bishops' Conference exposed in a letter the trend «to exploit the religious experience of our peoples to create parallel rites to Christian- Catholic sacraments or other people's expression of faith in our Church». State - Church relations are quite strained in Venezuela , where Catholic religious symbols have been insulted more than once, along with a synagogue in Caracas in May 2011. On top of that, the Government is promoting anti - Semitic books on the state radio. The murder of Catholic priest Father Romeu Drago, that took place on 19 th February 2011 in Brazil had apparently no religious motive. As a matter of fact, the Brazilian Constitution openly endorses religious freedom and the criminal code envisages up to 5 year of imprisonment for crimes originated from religious intolerance. Also the killings of six priests in Colombia in 2011 were apparently not ascribable to acts of hatred towards faith, rather violence triggered by the atmosphere of insecurity that still permeates the country. In Chile a few positive developments were observed, such as ministerial information campaigns about religious support in hospitals and correctional facilities, as well as equality of creeds in classrooms . Moreover, legislative initiatives were taken to recognize sacred days for Muslims and Bahá'í. The debate in Costa Rica was mainly centred upon the renovation of Catholic places of worship, and especially bills concerning IVF. The visitation of Benedict XVI to Cuba was probably the result of the new relations established between the Church and the authorities, which throughout 2011 allowed for important religious celebrations to take place publicly. A key mediation role in this regard was played by the episcopate – starting from April 2010, with the protests of Cardinal Jaime Ortega, archbishop of Havana, against the acts of repression towards the "Damas Blancas"- resulting in the release of more than 140 prisoners of conscience, even if bound to their transfer to Spain. For the different religious groups in Cuba it is now much simpler to obtain the authorizations to renovate religious buildings, but it is still very difficult to get the permits to build new ones. Despite criticism con cerning an alleged «violation of the neutrality of the State », Pope Benedict Visitation was carefully followed also in Mexico, and not only by Catholics . On the contrary, the new version of article 24 of the Constitution is still unconvincing, since it does not seem to broaden the right to religious freedom. Vandalistic acts on sacred images and venues recorded an 8% increase over the past 8 years, whereas attacks to priests, including 3 homicides, were apparently associated with a general climate of violence rather than faith - based hatred. Vandalistic and violent acts were perpetrated on religious buildings, sacred images and priests also in Nicaragua, where the Catholic Church has more than once criticised the lack of transparency of the presidential elections held in October 2011, won by President Ortega for the third time in a row. Some bills aimed at limiting religious freedom (which is guaranteed by the constitution) are raising concern in Ecuador. Amongst these, a bill tabled informally in August 2011 that planned on closing down denominational schools and forbidding priests to wear the cassock outside places of worship. Following an international warrant of arrest issued by a Spanish judge, in August 2011 the Supreme Court of Justice of El Salvador has released nine troops held responsible for the homicide of six Jesuits and two women that took place on 16th November 1989 in the campus of the Central - American University, specifying that Interpol's request concerned only the identification of the troops and not their detention, for the purpose of a possible extradition to Spain. From January to April 2012, ex- servicemen and unionists have occupied the metropolitan cathedral of San Salvador stopping services for 96 days. Conversely, positive developments were recorded in Paraguay, marked by several meetings and conferences on religious freedom ; in Peru , where a new law promoting religious freedom was enforced in 2011 ; in the Dominican Republic, whose Constitution of January 2010 guarantees freedom of worship; and in Uruguay, where a new bill on the liberty of conscience and expression drew the attention to religious freedom, thereby leading to the organization of the Third Interreligious Forum of Uruguay in August 2011, whose goals included a dialogue with the State on the fields of interest of the different denominations. AFRICA Northern Africa and the Middle East The Jasmine Revolution in Tunisia was followed by the collapse of Ben Ali's regime and the elections won by the Islamist party Ennahda. Religious minorities are quite concerned owing to the increasing power of the Salafis and the risk that the sharia be reintroduced in the new constitution. In Egypt , despite the hopes and the enthusiasm shared by Christians and Muslins in Tahrir square, the situation of the Copts did not improve at all. The political scenario is changing and for the time being there has been no change in law provisions concerning religious freedom . However, in 2011 the attacks against the Copts took alarming proportions, starting with the attack on New Year's Eve against the Coptic- Orthodox Church of the Two Saints in Alexandria. The Muslims involved in the anti- Christian attacks are still benefiting from a merciful justice. Unrest gained ground in Libya further to the statements made by the National Transition Council concerning the adoption of the sharia as the main source of law. The new Constitution adopted in Morocco in 2011 confirmed Islam as the official state religion. Christians may enjoy freedom of worship only if foreigners, and may not promote their own faith. Muslims of Moroccan origin cannot officially give up their religion. Non Muslim proselytism is regards State- religion relations, in 2011 an agreement was signed for the mutual recognition of qualifications between ecclesiastical universities and universities in Taiwan. EUROPE Several rules introduced by Europea n lawmakers concerned religious freedom either directly or indirectly. In Austria – where attacks an d acts of intolerance are becoming more and more frequent – a bill was tabled in June 20011 to stop incitement to religious hatred. The new constitution of Hungary devotes an entire article to religious freedom, whereas Macedonia, where ethnic conflicts are not so uncommonly associated with religion , has just passed an anti - discrimination law . In France , following the launch of departmental Conferences on religious freedom in Septem ber 2011, the so - called Code de Laité was presented with a view to regulating religious freedom. On 11 th April 2011 a bill banning the Islamic full veil in public was passed, following along the lines of the Ne therlands, where the full veil is not allowed on public transport, offices and streets . The option to wear a burqa or a niqab lead to a few controversies in Belgium, after a bill was proposed to transform the «mental destabilisation » caused by third parties into a crime, ther eby running the risk of paving the way for discrimination against religious minorities. A lot of discussion was raised in Switzerland by the referendum on the ban to build minarets, which was approved by the majority of citizens. Vandalism and acts of intolerance against Christian denominations were recorded in several cities of Germany as well as in the United Kingdom, where according to a report of the Scottish Government about religious - based crimes, 693 charges with the « aggravating circumstance of religious prejudice» were filed between 2010 and 2011. Several cases of intolerance were also recorded in Spain, including some offensive advertising campaigns, the epitome of which was on the WYD in Madrid, before Pope Benedict XVI. Signs of intolerance against Catholic faith were also observed in Italy, where despite the lack of a structured law on the protection and limits of religious freedom, the overall picture is quite positive. In March 2011 the case «Lautsi vs Italy» reached its conclusion, with the final ruling of the Great Chamber of the European Court of Strasbourg whereby it was stated that «the display of the Crucifix in classrooms does not impair the pluralism of education guaranteed by a neutral state ». In many Eastern European countries the age - old problem of the restitution of confiscated property from religious communities after World War II was not solved yet. These countries include Ukraine, Romania, the Slovak Republic, Slovenia, Montenegro and the Czech Republic, where however the state and the Catholic Church have reached an agreement concerning the ownership of St. Veit Cathedral in Prague. In Turkey the restitution of property confiscated from religious minorities over the last century (churches, monasteries, cemeteries, hospitals and land) was made official, even if, – as harshly criticised by the Patriarchate of the Armenian Apostolic Church – this will not include the properties taken from the Armenians during the genocide . The restitution of property is going on with some inequalities in Croatia, which was held responsible by the European Court of Human Rights for not allowing three Christian religious communities to fully enjoy the rights associated with their recognition, including the right to religious education in public school and the acknowledgement of marriages . In Albania a few concerns were raised by the dissemination of a more intolerant Islam, mostly represented by young imams coming from Turkey and Saudi Arabia. Likewise, the progressive Islamiz ation of some areas of Bosnia – Herzegovina, as a result of the huge investments made by Iran and Saudi Arabia, is also causing some worries . The identification between "ethnic groups and religions "is causing social and administrative discrimination against minorities, especially Catholics living in Muslim - majority areas ( Muslim - Croat federation ), or Orthodox - Serbian ones(Srpska Republic ). Also in Serbia and Kosovo , religion and ethnicity are often inseparable. In Armenia a bill was proposed with a view to strongly limiting the apostolate of religious denominations present in the country. The bill explicitly provides for the ban to preach to kids under 14 years of age without the explicit consent of their parents. In Georgia some perplexities were raised by the approval of the new proce dure to register religious associations, whereas in Belarus some " governmental pressure " was exerted on minority religious groups who are refusing to put up with registration and personal controls, such as the obligation to provide their fingerprints. In Russia a few legislative acts streamlining the activities of religious associations were approved. In 2011 no religious - based murders were recorded and attacks against people of other religions were less frequent than in the past. Conversely, several faith - based vandalistic acts were recorded against two Orthodox churches, a few synagogues and buildings of Jehovah's Witnesses.
drink your POISON, made by yourself, amen
king SAUDI ARABIA nazi sharia -- perché, ti meravigli amico mio? gli ebrei si uccidono volentieri tra di loro ( shoah 1, shoah 2, ecc.. ), ma, loro hanno forti riserve ad uccidere un loro profeta.. ovviamente, io sono molto di più di un semplice profeta! io sono il unico politico, con un mandato universale, e, io vengo dal Regno di Dio, per ricostituire le 12 Tribù di Israele .. ed ovviamente, è questo, che, rende, il tutto, molto, molto, troppo: problematico, dal loro punto di vista!
drink your POISON, made by yourself, amen
Gmos, scie chimiche, biologia sintetica, Bush 322 Kerry, Cia John Brennan 666 CIA IMF SPA, Obama, Gender, sharia --- come, voi avete potuto diventare satanisti? ora, dovete morire!
drink your POISON, made by yourself, amen
23 alleluia
open letter, to: eih, voi: "teste di fringuelli, Oleksandr Turchynov e tutto il suo Governo Golpista, di golpisti... quanti voti voi avete preso, per mettervi ad uccidere il popolo, così, in modo disinvolto? come? i satanisti Cia John Brennan 666 CIA IMF SPA, vi hanno autorizzato? ma, veramente, Cia John Brennan 666 CIA IMF SPA, non vi ha portato, ne l'elmetto, e neanche, i mutandoni per il contenimento! .. e onestamente? lui certamente, non verrà a morire al posto vostro! .. perché, voi meritate di morire!
drink your POISON, made by yourself, amen
42 alleluia
[ UCRAINA DEI GOLPISTI, I FASCISTI EUROPEISTI BILDENBERG, AIZZATI DALLA CIA, PREFERISCONO LA FORZA BRUTALE, ALLA DIPLOMAZIA, OPPURE, ALLA SOLUZIONE POLITICA! .. QUESTO è EVIDENTE, LORO SONO SICURI DI POTER RESPINGERE UN ATTACCO RUSSO! .. MA, QUESTA è LA VERITà, NESSUNO SPUTEREBBE, PER SCOMMETTERE, SULLA VITA DI QUEI CRIMINALI, CHE, SOFFOCANO LE ASPIRAZIONI DI UN POPOLO SOVRANO ALLA SUA AUTODETERMINAZIONE!! ] Come il presidente ucraino ad interim Oleksandr Turchynov aveva annunciato in mattinata davanti al Parlamento, una colonna formata da 10 carri armati, 10 mezzi blindati per il trasporto di truppe e sette pullman con uomini delle forze speciali ucraine è giunta nei pressi della città orientale di Slaviansk, dove, nonostante gli avvertimenti, uomini armati filorussi hanno occupato gli edifici governativi: a sentire dei manifestanti, che, va ricordato, sono armati di tutto punto, la città sarebbe circondata e in procinto di subire un assalto.
Per l'agenzia statale russa Ria Novosti, che cita il capo della "Milizia popolare" della città, Sergey Tsyplakov, l'attacco sarebbe già in corso: "C'è un attacco importante a Slaviansk – ha dichiarato Tsyplakov – veicoli con truppe corazzate stanno entrando in città. Ci sono molte truppe. Gli uomini sono pronti a difendere la città".
CerTo è che nel primo pomeriggio forze ucraine hanno condotto un attacco sull'aeroporto militare di Kramatorsk, preso l'altro ieri dai filorussi. Quattro filorussi sono morti e altri due sono rimasti feriti.
drink your POISON, made by yourself, amen
51 alleluia
Siria. Strage con le armi chimiche: nuove rivelazioni, 'furono al-Nusra e la Turchia, non al-Assad'. apr 10th, 2014 [ LA PIù CRIMINALE MAFIA DEL PIANETA: TURCHIA USA E ARABIA SAUDITA! ]. di Enrico Oliari. Nuove dichiarazioni e colpi di scena riaprono la triste vicenda dell'attacco chimico di Ghouta, sobborgo di Damasco, avvenuto il 21 agosto del 2013 e che fu il casus belli che l'amministrazione Obama, la Francia e la Gran Bretagna (posizione di Cameron contro la quale votò il Parlamento) cercavano per intervenire in Siria. L'attacco contro il regime siriano venne evitato all'ultimo momento grazie all'abile azione del ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov, che trovò la mediazione della distruzione dell'arsenale chimico siriano, per altro ancora in corso. Da subito Bashar al-Assad aveva negato ogni responsabilità nella strage che provocò circa 1300 morti, ed anche sulle pagine di Notizie Geopolitiche avevamo espresso, per deduzione e per le informazioni che arrivavano, perplessità non poche perplessità, anche perché l'impiego delle armi chimiche nel conflitto siriano non rappresentava una novità: qualche mese prima, infatti, l'ex Procuratore del Tribunale penale internazionale e membro della Commissione d'inchiesta delle Nazioni Unite sulle violazioni dei diritti umani in Siria, la svizzera Carla Del Ponte, aveva affermato che nel conflitto già erano state utilizzate armi chimiche, ma non dalle truppe del regime di al-Assad, bensì dagli insorti. "I nostri ispettori sono stati nei Paesi vicini a intervistare vittime, medici e negli ospedali da campo – aveva spiegato in maggio la Del Ponte all'emittente svizzera italiana – . In base ai loro resoconti della scorsa settimana ci sono sospetti forti e concreti, ma non prove inconfutabili, dell'uso di gas sarin"; tuttavia ad "oltrepassare la linea rossa" indicata dal presidente degli Stati Uniti, Barak Obama, "sono stati i ribelli, l'opposizione, non le autorità del governo siriano".
Anche il Segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon, il cui staff allora non aveva ancora ottenuto il via libera da Damasco per poter entrare in territorio siriano, aveva invitato gli Stati Uniti alla prudenza, proprio perché gli ispettori designati ancora dovevano partire per la loro missione.
In passato le armi non convenzionali, nella fattispecie quelle chimiche, sarebbero state usate vicino ad Aleppo e nei pressi di Damasco nella primavera 2013, oltre che a Homs nel dicembre 2012.
Il rapporto degli ispettori arrivò in settembre. Gli inviati di Ban Ki-moon constatarono che chi aveva usato i gas letali era in possesso di ben 350 litri di sharin, sparato sugli obiettivi con razzi terra-terra. Niente di più.
Nel rapporto, firmato dal capo degli ispettori Ake Sellstrom, si poteva infatti leggere che "I campioni ambientali, chimici e medici che abbiamo raccolto forniscono prove chiare e convincenti che sono stati usati razzi contenenti gas sarin nel quartiere Goutha di Damasco lo scorso 21 agosto" e "La conclusione è che sono state usate armi chimiche su una scala relativamente ampia nel conflitto fra le parti in Siria contro i civili, inclusi bambini".
A parlare di responsabilità dei ribelli (oggi, da quando sparano contro gli insorti, li chiamiamo "qaedisti") sull'impiego di armi chimiche era stato anche l'Iran, il cui rapporto venne sottovalutato forse perché proveniente da un paese alleato di al-Assad: il generale di brigata e ministro della Difesa Hossein Dehqan dichiarò che "gli Usa hanno ignorato gli avvertimenti di Teheran circa gas Sarin che veniva portato in Siria otto mesi fa, praticamente spianando la strada per attacchi chimici in Siria".
Un'inchiesta del premio Pulitzer Seymour Hersh, riportata ieri da Repubblica, dimostrerebbe che l'attacco del 21 agosto 2013 a Ghouta fu ordito dai ribelli e dalla Turchia per scatenare la reazione americana contro al-Assad. Il noto giornalista investigativo riporta nella sua inchiesta quanto gli ha riferito una sua fonte, ovvero che i servizi segreti britannici e quelli russi ebbero le prove che gli agenti chimici utilizzati nell'attacco non provenivano dall'arsenale siriano, bensì dai ribelli. Ed addirittura che l'intelligence statunitense era al corrente del fatto che i qaedisti di al-Nusra stavano producendo armi chimiche in collaborazione con la Turchia.
Per uscire dall'impasse senza perdere la faccia, il "premio Nobel per la Pace" Obama si rivolse al Congresso, da cui si arrivò ad appoggiare la mediazione russa.
drink your POISON, made by yourself, amen
52 alleluia
NIGERIA. [ TUTTO IL DELIRIO ISLAMICO, DELLA LEGA ARABA: "LA CONQUISTA DEL MONDO SHARIA", ISLAM LA PIù CRIMINALE RELIGIONE DELLA STORIA DEL GENERE UMANO! ] Nuovo attacco del Boko Haram: sequestrate numerose studentesse
apr 15th, 2014 | By redazione | Category: Qui Africa Subsahariana, Ultimissime
Notizie Geopolitiche. A solo un giorno dalla strage di Abuja, dove in un'esplosione ad una stazione di autobus sono rimaste uccise oltre 70 persone, il gruppo secessionista ed islamista del Boko Haram ha colpito nuovamente nella parte nord-orientale della Nigeria: come ha riferito Emmanuel Sam, il responsabile dell'istruzione per la città di Chibok, "Numerose ragazze sono state rapite da uomini armati che hanno attaccato il loro edificio". La città di Chibok si trova nello stato del Borno, dove nel marzo scorso il ministro dell'istruzione Nyesom Wike ha disposto la momentanea chiusura del collegio femminile di Munguno e del college tecnico a Lassa, del college di Potiskum e Buni Yadi nello Stato di Yobe e del college tecnico-scientifico di Michika, nello Stato di Adamawa. Il 28 febbraio, in occasione della visita del presidente francese Hollande in Nigeria, un commando aveva aperto il fuoco in un collegio cristiano nello Stato di Yobe, uccidendo decine di studenti e di membri del personale amministrativo.
A causa degli attacchi ormai quotidiani alla popolazione civile e persino alle chiese gremite di fedeli da parte del Boko Haram, nome che tradotto significa "L'educazione occidentale è peccato", si è parlato di inviare nel paese africano parte delle truppe statunitensi di rientro all'Afghanistan. Ti potrebbero interessare anche:
+
NIGERIA. Boko Haram: chiusi cinque college nel nord est
+
Il nuovo iPad a 17€? Ti sveliamo il trucco per averlo con l'80% di sconto (4WNet)
+
NIGERIA. Ancora massacri del Boko Haram. Visita di Hollande ad Abuja
+
NIGERIA. Nuova strage del Boko Haram, 8 morti a Gwaram Sabuna
+
NIGERIA. Esplosione causa almeno 50 morti. Si pensa al Boko Haram
+
NIGERIA. Scontri con Boko Haram, 7 morti
drink your POISON, made by yourself, amen
56 alleluia
2014-04-15 [ TUTTA LA DEMOCRAZIA, E I DIRITTI UMANI, DELLA SHARIA IMPERIALIAMO, ARABIA SAUDITA SOTTO PROTEZIONE ONU.. ] Siria: a Maalula chiese devastate e icone profanate. [ NON SONO PREOCCUPATO PER LA UCRAINA, COSì COME, IO SONO PREOCCUPATO PER LA LEGA ARABA] Dopo la riconquista del villaggio cristiano di Maalula – 55 chilometri a nord est di Damasco - da parte dell'esercito governativo siriano, le immagini e le descrizioni diffuse dalle fonti governative e anche dalle agenzie giornalistiche internazionali documentano la devastazione subita dai luoghi di culto cristiani durante i 4 mesi in cui la città è rimasta sotto l'occupazione delle milizie ribelli. In particolare, danni gravi sono stati subiti dal santuario greco-melchita di Mar Sarkis, dove la chiesa appare devastata, il pavimento è cosparso di oggetti religiosi, immagini e libri sacri danneggiati, sono scomparse le icone conservate nella sacrestia e non ci sono più né le campane né la croce che sormontava la cupola del convento greco-melchita. Il santuario, fondato alla fine del V secolo, è dedicato ai santi Sergio e Bacco, militari romani martirizzati per la loro fede sotto l'Imperatore Galerio. (250-311 d.C.). Sull'altura che sovrasta il santuario c'è l' Hotel Safir, un albergo che dominava il villaggio e che era stato scelto come quartier generale dalle milizie ribelli. Prima di venire travolto dalla guerra civile, nel villaggio rupestre di Maalula - che oggi appare disabitato - vivevano 5mila siriani, in grande maggioranza cristiani (greco-cattolici e greco-ortodossi). La riconquista di Sarkha, Maalula e Jibbeh è il risultato dell'offensiva con cui l'esercito siriano governativo ha ripreso il controllo quasi integrale della regione del Qalamun, dove passa anche la via strategica con cui i ribelli facevano giungere armi alle loro roccaforti nei dintorni di Damasco. In tale offensiva i reparti militari siriani vengono supportati dalle milizie sciite libanesi di Hezbollah. Proprio tre operatori della rete televisiva di Hezbollah al-Manar TV sono stati uccisi da raffiche sparate da cecchini mentre stavano documentando la riconquista di Maalula. (R.P.)
Testo proveniente dalla pagina http://it.radiovaticana.va/news/2014/04/15/siria:_a_maalula_chiese_devastate_e_icone_profanate/it1-790974
del sito Radio Vaticana
drink your POISON, made by yourself, amen
alleluia
Medvedev: Usa ed Europa dovrebbero contribuire economicamente per aiutare l'Ucraina [ MA, OVVIAMENTE, I GOLPISTI FASCISTI EUROPEISTI, AIZZATI DALLA CIA... DOVREBBERO SMETTERLA, CON LE PROVOCAZIONI, CHE, BUSH 322 KERRY, FMI-NWO, HANNO ORDINATO DI FARE.. PER ROVINARE LA EUROPA! ] [ L'economia dell'Ucraina è in gravi condizioni, l'Europa e gli Stati Uniti devono fornire un aiuto concreto al Paese, ha detto Dmitry Medvedev in una conferenza stampa a Mosca. "Chi dice che è necessario aiutare l'Ucraina ha finalmente l'opportunità di fare qualcosa per l'Ucraina, e mi rivolgo ai nostri partner europei e partner esteri. Che si contribuica con il dollaro." ha detto il primo ministro russo. Egli ha esortato i politici occidentali a "non fare viaggi segreti, a non istruire i militanti ma a fare qualcosa di utile." Medvedev ha detto che dalla Russia l'Ucraina ha ricevuto come sussistenza un importo di tre miliardi di dollari ma non li ha spesi correttamente.
: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_15/Medvedev-Usa-ed-Europa-dovrebbero-contribuire-economicamente-per-aiutare-lUcraina-4404/
drink your POISON, made by yourself, amen
alleluia
Min. degli Esteri russo: Kiev GOLPISTI FASCISTI EUROPEISTI, AIZZATI DALLA CIA.. usa la repressione delle proteste nel sud-est dell'Ucraina. L'operazione speciale scattata in Ucraina orientale martedì ha già portato ad alcune vittime fra i manifestanti. In precedenza, i rappresentanti sostenitori della federalizzazione hanno riportato un assalto al campo di aviazione di Kramatorsk. Secondo varie fonti, sono morti da quattro a diverse decine di uomini. Secondo gli attivisti, la battaglia si è conclusa. Commentando l'accaduto, il commissario del Ministero degli Esteri russo per i diritti umani per la democrazia e lo stato di diritto Konstantin Dolgov ha detto che le autorità ucraine "sembra si stiano dirigendo verso la repressione violenta delle proteste della popolazione del sud-est." Ha aggiunto che le autorità ucraine "disprezzano le legittime aspirazioni della maggioranza della popolazione del paese".
: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_15/Min-degli-Esteri-russo-Kiev-usa-la-repressione-delle-proteste-nel-sud-est-dellUcraina-4515/
drink your POISON, made by yourself, amen
alleluia
MA, I FASCISTI UCRAIANI EUROPEISTI GOLPISTI, HANNO DETTO: "LA NATO MORIRà PER NOI, ANCHE SE, NOI UCCIDEREMO IL POPOLO RUSSOFONO? LA NATO CI PROTEGGERà, QUESTO, CI HA PROMESSO LA CIA! " Medvedev: l'Ucraina è sull'orlo della guerra civile. L'Ucraina è sull'orlo della guerra civile, lo ha detto il primo ministro Dmitry Medvedev. Il Primo Ministro ha espresso la speranza che coloro da cui "dipendono le decisioni gravi abbia abbastanza intelligenza da non portare il paese a un tale terribile shock." Medvedev ha poi aggiunto che tutto ciò è partito dalla "volontà di prendere il potere in Ucraina con un colpo di stato". Secondo Medvedev, l'unico modo per salvare l'Ucraina e calmare la situazione è "la creazione di condizioni normali per lo sviluppo del Paese, è un dialogo con la gente, con le persone e con gli interessi di tutti i gruppi etnici".: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_15/Medvedev-lUcraina-e-sullorlo-della-guerra-civile-9579/
drink your POISON, made by yourself, amen
allelui
La Commissione europea, a nome del Presidente della Commissione stessa Jose Manuel Barroso sta preparando una risposta alla lettera del Presidente russo Vladimir Putin che verteva sul debito ucraino verso il gas russo, lo ha riferito il martedì il servizio stampa dell'organo esecutivo dell'UE.
Il 10 aprile, Putin aveva inviato un messaggio ai 18 leader europei sull'acquisto di gas dalla Russia. Essa descriveva gli aspetti del debito dell'Ucraina per le forniture di gas russo, così come le loro possibili conseguenze per il transito di gas verso l'Europa. Putin ha espresso profonda preoccupazione per la situazione e ha fatto una serie di proposte per superarle insieme.: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_15/La-Commissione-europea-sta-preparando-una-risposta-alla-lettera-del-Presidente-russo-Vladimir-Putin-4096/
drink your POISON, made by yourself, amen
alleluia
MY JHWH Holy -- questi 666 CIA FMI Spa 322 Bush, sono patetici, loro credono di avere la stessa autorità di Unius Rei, che, lui può dire quello quello che vuole, senza bisogno di dimostrarlo, perché, tutti credono A UNIUS REI, sulla parola.. mentre, invece, AL CONTRARIO, tutti sanno che, i satanisti americani CIA 322 .. sono geneticamente dei bugiardi e degli assassini!
drink your POISON, made by yourself, amen
alleluia
io penso che, le accuse non dimostrabili (calunnie) siano un atto di aggressione, e di guerra, in campo diplomatico! ] [ Peskov: l'Occidente non ascolta le dichiarazioni circa l'assenza di truppe russe in Ucraina. Le dichiarazioni riguardanti la presenza di truppe russe in Ucraina orientale sono assurde, lo ha detto il portavoce del presidente russo, Dmitry Peskov. [ FORSE PERCHé, LORO CIA USA UE, HANNO GIà GESTITO I CECCHINI A KIEV, PER OTTENERE IL GOLPE, ED ORA, USANO I FASCISTI GOLPISTI, PER REALIZZARE LA REPRESSIONE VIOLENTA, CONTRO, LA VOLONTà DI UN POPOLO SOVRANO! ] Gli occidentali preferiscono non ascoltare le dichiarazioni circa l'assenza delle truppe russe nel sud-est dell'Ucraina, dice Peskov. In precedenza, il Presidente statunitense Barack Obama aveva accusato il Presidente russo Vladimir Putin di sostenere la milizia che sostiene la federalizzazione. In risposta, il Presidente russo ha detto che tale speculazione è basata su informazioni false. La situazione nella parte orientale dell'Ucraina rimane estremamente tesa. Le proteste contro le nuove autorità ucraine continuano a Odessa, Kharkov, Lugansk, Donetsk.: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_15/Peskov-lOccidente-non-ascolta-le-dichiarazioni-circa-lassenza-di-truppe-russe-in-Ucraina-4551/
drink your POISON, made by yourself, amen
alleluia
COME PENSA, E COME RAGIONA UN NAZISTA? "LORO VOGLIONO PRENDERSI" LUI DICE.. COME SE, IL POPOLO NON FOSSE UN SOVRANO, E QUALCUNO POTREBBE PRENDERLO, CIOè, il PRIMO CHE ARRIVA, si prende il popolo, lol... TANTO PER INCOMINCIARE, L'UNICo CHE, STA USANDO LA VIOLENZA BRUTALE CONTRO, IL POPOLO, QUELLO è SOLTANTO LUI, infatti, lui non ha neanche, tentato una ipocrita, soluzione politica! [ Ucraina: presidente, Mosca ha 'progetti brutali' su sud-est.. Turcinov, 'vogliono prendersi tutto l'est e il sud dell'Ucraina'. MOSCA, 15 APRile - La Russia ha dei "progetti brutali" per destabilizzare il sud-est dell'Ucraina al di là del bacino minerario del Donbass, dove sono scoppiate le rivolte filorusse: lo ha affermato il presidente ucraino ad interim Oleksandr Turcinov parlando in parlamento. "I progetti della Russia sono stati e restano brutali. Vogliono prendersi non solo il Donbass, ma tutto l'est e il sud dell'Ucraina dalla regione di Kharkiv a quella di Odessa", ha aggiunto.
drink your POISON, made by yourself, amen
2 alleluia
14 aprile, 18:23 Primopiano. Ucraina: video choc, percosse a feriti .. TUTTO L'ODIO DEI FARISEI ANGLO-AMERICANI FMI- SPA - NWO. E DEI MASSONI EUROPEI BILDENBERG A KIEV!
drink your POISON, made by yourself, amen
2 alleluia
15 aprile, 15:39 Mondo. Nigeria: massacro di Boko Haram, SHARIA LEGA ARABA, 71 morti e 124 feriti. Attentato a stazione bus di Abuja
drink your POISON, made by yourself, amen
2 alleluia
15 aprile, 19:50 Mondo. Ucraina: blitz di Kiev nell'est, morti
Mosca ammonisce: basta violenza, siamo molto preoccupati
drink your POISON, made by yourself, amen
2 alleluia
[ MA USA ED UE HANNO SOFFIATO SUL FUOCO, MOLTO DI PIù LORO HANNO COSTRUITO QUESTA SITUAZIONE, ED HANNO MANDATO ANCHE LA CIA A PIANIFICARE IL GENOCIDIO E LA REPRESSIONE DEL POPOLO SOVRANO! ] Putin chiede a Ban condanna blitz Kiev ] [ Segretario Onu, allarmato per situazione incendiaria. MOSCA, 15 APRILE. Il presidente russo Vladimir Putin ha chiesto martedì al segretario generale dell'Onu Ban Ki-moon di aspettarsi "una chiara condanna" da parte della comunità internazionale, contro il blitz militare di Kiev. In un colloquio telefonico, Ban ha espresso "allarme per la situazione altamente incendiaria nell'Ucraina orientale" e ha detto che, l'aggravarsi della crisi "danneggia profondamente" tutte le parti in causa e che va fatto ogni sforzo per disinnescare la situazione.
drink your POISON, made by yourself, amen
2 alleluia
19:23 [ REALLY? ] E PERCHé I SATANISTI AMERICANI, ED I MASSONI EUROPEI BILDENBERG, LORO HANNO IMPEDITO, IN UCRAINA, AL GOVERNO LEGITTIMO, DI DIFENDERSI? PERCHé, LORO SOSTENGONO UN GOVERNO GOLPISTA, ADESSO?.. PER DICHIARARE DI ESSERE DEI CRIMINALI INTERNAZIONALI, DA SOLO, OVVIMENTE!
Ucraina: Usa giustificano azione Kiev
19:10
Ucraina: Kiev pronta a liquidare insorti
drink your POISON, made by yourself, amen
2 alleluia
NAZISTI SATANISTI, FASCISTI, FARISEI MASSONI, BILDENBERG, DIMENTICANO, CHE, IL POPOLO è SOVRANO! Ucraina: Usa giustificano azione Kiev. "Opzione militare non è la preferibile, ma reazione è doverosa". NEW YORK, 15 APRILE - L'uso della forza non e' l'opzione preferibile ma Kiev doveva rispondere [ DOVEVA RISPONDERE? ALLORA, VOI AVETE GIà AMMAZZATO, QUELLE PERSONE! VOI AVETE CONDANNATO A MORTE DELLE PERSONE, NELLA LORO SOVRANITà, PERCHé VOI AVETE L'IMPERIALISMO DEL VOSTRO NUOVO ORDINE MONDIALE, LA MANIFESTAZIONE DI SATANA JABULLON ] a quelle che Washinton bolla come "le provocazioni" degli insorti filo-russi nell'Ucraina orientale ( E CHE, IN REALTà, VISTO IL GOLPE VIOLENTO, CHE L'ABUSIVO GOVERNO UCRAIANO HA OTTENUTO, SONO RIVENDICAZIONI AUTONOMISTE LEGITTIME! ). Lo afferma il portavoce della Casa Bianca, Jay Carney, commentando l'operazione lanciata dalle forze ucraine nelle ultime ore nell'est del Paese, ma non le notizie di morti e feriti rimbalzate da Kramatosk. Carney loda poi "l'atteggiamento misurato" mostrato finora a suo dire del governo di Kiev.
drink your POISON, made by yourself, amen
3 alleluia
BARROSO 322 BUSH MERKEL, UE USA CIA --- PERCHé NON AVETE SPINTO A USARE LO ESERCITO, QUANDO IL GOVERNO UCRAINO, ERA QUELLO LEGITTIMO?, CIOè, NON ERA IL GOVERNO GOLPISTA SENZA LETTIMAZIONE, DI OGGI? Ucraina: Kiev pronta a liquidare insorti. [ QUESTO è EVIDENTE VOI VI VOLETE DIVERTIRE A VEDERE MORIRE DELLE PERSONE.. VOI SIETE DEGLI SQUALLIDI AFFARISTI ] Comandante operazione militare minaccia roccaforti protesta. IZIUM (UCRAINA), 15 APRile - I manifestanti filo-russi che "non deporranno le armi saranno liquidati". E' la minaccia del generale Vladimir Krutov, comandante dell'operazione militare scatenata nell'est russofono dell'Ucraina. "E' bene avvertirli - ha detto Krutov all'Afp - che se non deporranno le armi saranno liquidati". Il generale ha poi rinnovato l'accusa all'intelligence militare russa (Gru) di coordinare le proteste nell'Ucraina orientale: accusa che Mosca respinge.
drink your POISON, made by yourself, amen
3 alleluia
18:56. [ i ricchi massoni razzisti, sono impazziti, hanno rubato al popolo anche la dignità! ] Parigi, "via i rom dai quartieri alti" [ lol. questo è vero! i rom sono così bassi! ]
drink your POISON, made by yourself, amen
3 alleluia
Primo Levi: "Non avete capito" e "non c'è nessun intento di offendere. Io - dice - non ho mancato di rispetto a nessuno [ questa accusa a GRILLO di essere un anti-sionista: è una vera calunnia! ma,io vorrei vedere le comunità ebraiche condannare il FMI, che ha rubato a nome loro, la sovranità monetaria, per fare morire Israele, questa volta!] . La comunità ebraica dovrebbe cambiare il comunicatore "stupido e ignorante"."Non volevo fare il sarcastico o fare battute. Io non chiedo scusa a nessuno", perché "non credo di aver mancato di rispetto a nessuno" dice il leader del M5s affermando di aver "letto Primo Levi" e che sono gli altri che "non hanno capito". Poi rilegge un passo di Levi e continua: "Non ho preso una poesia per fare del sarcasmo. L'ho solo riportata ai giorni nostri. Ho parlato di un paese dato in mano ai poteri della P2. Ho detto che il lavoro oggi fa molte vittime e la P2 rende liberi. Se lei si fossilizza e dice che uso la Shoah...". "La comunicazione - ha aggiunto - è una cosa importante. Levi mi ha insegnato che la Shoah è dietro l'angolo, ovunque, dal Ruanda al gas in Siria, fino al sistema finanziario che fa milioni di morti all'anno". Insomma, ripete, "non ho fatto battute o ironia. E' una menzogna. Non sono io che mi nascondo dietro certe tragedie, sono loro che lo fanno. Non chiedo scusa, dovrebbero sostituire il loro portavoce, quando si toccano i poteri forti vengono fuori le lobby".
drink your POISON, made by yourself, amen
3 alleluia
di questa tragedia Ucraina?, l'Europa è politicamente responsabile, perché, non avrebbe mai dovuto ascoltare i consigli dei satanisti americani! .. come se, questi assassini farisei anglo-americani, non hanno seminato abbastanza distruzioni e vittime innocenti per il mondo!
drink your POISON, made by yourself, amen
3 alleluia
Gazprom e l'UE hanno discusso della fornitura di gas russo verso l'Europa
Il Presidente del consiglio di amministrazione della compagnia energetica russa "Gazprom" Alexey Miller e il Commissario europeo per l'Energia Günther Oettinger nel corso di una riunione di lavoro a Strasburgo hanno discusso i temi delle consegne di gas russo verso l'Europa, in base alla società russa.
Le parti hanno espresso la speranza che " Naftogaz Ucraina" continui a rispettare pienamente gli obblighi di pagamento potendo garantire così il transito ininterrotto del gas russo destinato ai consumatori europei. Particolare attenzione è stata dedicata al debito di "Naftogaz Ucraina" con "Gazprom" per il gas consegnato che supera i 2,2 miliardi dollari.: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_15/Gazprom-e-lUE-hanno-discusso-della-fornitura-di-gas-russo-verso-lEuropa-1306/
drink your POISON, made by yourself, amen
3 alleluia
Donetsk, avviata la formazione del governo nazionale. 8 aprile, 20:55
Donetsk, avviata la formazione del governo nazionale. Gli attivisti che hanno occupato l'edificio dell'amministrazione regionale di Donetsk hanno iniziato a creare "il governo nazionale provvisorio", ha dichiarato in piazza uno dei rappresentanti dell e proteste.
Attualmente i partecipanti della manifestazione continuano a rafforzare le barricate presso il palazzo dell'amministrazione, in attesa di un possibile assalto al palazzo da parte delle forze di sicurezza. Le barricate sono fatte con pneumatici, paraurti da auto e filo spinato.
Durante la giornata in piazza c'erano alcune centinaia di persone, ma col tempo la folla ha cominciato a crescere.
: http://italian.ruvr.ru/2014_04_08/Donetsk-iniziata-la-formazione-del-governo-nazionale-5941/
Donetsk, i soldati delle forze speciali sono passati dalla parte dei manifestanti
12 aprile, 21:10
Gli USA annullano i visti agli ucraini responsabili dello sgombero dei dimostranti a Kiev
22 gennaio, 19:30
Sit-in davanti l'ambasciata USA a Kiev per dire no all'ingerenza politica di Washington
23 gennaio, 13:55
Il Ministero degli Esteri russo esorta l'Ucraina a fermare immediatamente i preparativi militari
drink your POISON, made by yourself, amen
4 alleluia
12 aprile, Donetsk, manifestanti formano squadre per aiutare Sloviansk [ loro chiedono il referendim, ma, i fasciti golpisti ucraiani europeisti, hanno detto: " tutti vi uccideremo! ". In Ucraina nel centro della città di Donetsk si tiene un comizio di massa dei sostenitori della federalizzazione del Paese. I suoi partecipanti hanno iniziato a formare gruppi per aiutare la città di Sloviansk, comunicano i media.
Da stamattina è stato reso noto che i sostenitori della federalizzazione hanno preso il controllo della sede della polizia e dell'edificio del Consiglio comunale di Sloviansk. Secondo il vice comandante della milizia popolare di Donbass Sergej Tsyplakov, i manifestanti non hanno armi.
A sua volta, il capo ad interim del Ministero degli Affari Interni dell'Ucraina Arsen Avakov sulla sua pagina Facebook ha promesso che la reazione alle azioni dei manifestanti "sarà molto dura".: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_12/Donetsk-manifestanti-formano-squadre-per-aiutare-Slavyansk-1753/
drink your POISON, made by yourself, amen
4 alleluia
I Soldati dell'auto-difesa di Slavyansk si preparano a difendere l'aeroporto. I soldati della Guardia Nazionale ucraina e i volontari di settore destro stanno preparando l'assalto all'aeroporto di Slavyansk, lo ha reso noto il coordinatore delle forze dell'auto-difesa della città. "Ora l'aerodromo di Slavyansk è completamente sotto il controllo dei soldati della auto-difesa ma vediamo sempre più soldati della armata ucraina nei pressi. L'assalto può avvenire da un minuto all'altro. Siamo pronti a respingerli" ha concluso.: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_15/I-Soldati-dellauto-difesa-di-Slavyansk-si-preparano-a-difendere-laeroporto-7012/
drink your POISON, made by yourself, amen
4 alleluia
CINA RUSSIA -- India potrebbe tradire.. la CIA è entrata troppo in profondità in quelle istituzioni!
drink your POISON, made by yourself, amen
4 alleluia
Putin -- falli a pezzi, quegli assassini!
drink your POISON, made by yourself, amen
4 alleluia
PUTIN -- Merkel il codardo, non ha nessuna intenzione di morire per l'Ucraina
drink your POISON, made by yourself, amen
4 alleluia
Berlusconi: Pg, revoca affidamento, se diffama toghe [ comunque, in ogni modo, tutti hanno capito, chi comanda in Italia: la massoneria massonica delle Commerciali banche private, Rothschild che, hanno rubato la nostra sovranità monetaria! ] ma, Berlusconi merita, di finire nella infamia i suoi giorni perché, di questo sistema massonico bancario lui è stato il complice!
drink your POISON, made by yourself, amen
4 alleluia
Rothschild -- 6milirdi di morti, dovrebbero essere sufficienti a rigenerare il tuo FMI 666 - NWO. e quindi, a fare iniziare un nuovo ciclo monetario, per, la tua comunione con satana, di una moneta inventata dal nulla, e prestata ad interesse ai popoli schiavi! ] [ Filorussi, truppe Kiev a Sloviansk. Lo dice capo della milizia popolare del Donbass. MOSCA, 15 APRile. Truppe ucraine stanno entrando a est di Sloviansk: lo riferisce all'agenzia statale russa Ria Novosti Sergey Tsyplakov, che si definisce capo della milizia popolare del Donbass. "C'è un attacco importante a Slaviansk, veicoli con truppe corazzate stanno entrando in città... ci sono molte truppe. Gli uomini sono pronti a difendere la città".
drink your POISON, made by yourself, amen
4 alleluia
[ le studentesse cristiane, devono figliare per Maometto e per il suo sharia califfato mondiale, sotto la protezione di ONU sharia Lega ARABA. ] Nigeria, rapite oltre 100 studentesse. Da terroristi islamici nello stato nordorientale di Borno. MAIDUGURI (NIGERIA), 15 APRile, Oltre 100 studentesse sono state rapite lunedì, da terroristi islamici in una scuola femminile in Nigeria, a Chibok, nello stato nordorientale di Borno. Il commando è arrivato, con moto e auto e ha sopraffatto i militari dispiegati in occasione degli esami annuali. I terroristi islamici di Boko Haram ("l'educazione occidentale è peccato") hanno la loro roccaforte nel Borno, e hanno spesso preso di mira scuole.
drink your POISON, made by yourself, amen
5 alleluia
se l'Europa non protesta?, questo è evidente, a lei la guerra mondiale sta anche bene! ] il governo legittimo In Ucraina, inutilmente, voleva dialogare con la opposizione.. ma, questo, la opposizione ha dimostrato di essere: " violenza, forza bruta! " ora è giusto, che si confrontino questi fascisti, con la forza bruta della RUSSIA! [ "Truppe Ucraine circondano Sloviansk". L'allarme dal generale filorusso che ha assunto funzioni sindaco. DONETSK, 15 APRile - Truppe ucraine dotate anche di mezzi blindati circondano la città di Sloviansk, nell'Ucraina orientale, da alcuni giorni in mano agli insorti filorussi. Lo ha detto a Itar-Tass Viaceslav Ponomariov, uno dei capi delle forze di autodifesa che ha assunto le funzioni di sindaco.
drink your POISON, made by yourself, amen
5 alleluia
è raccapricciante il fatto che, chi ha ottenuto il golpe, con la violenza (perché lui non ha ricevuto violenza). ora voglia, a sua volta fare violenza, alle legittime aspirazioni, di un altra parte del PAese! ] Piazza Maidan protesta contro presidente. "Troppo debole con separatisti est, si dimetta". KIEV, 15 APR - Centinaia di persone hanno manifestato a Kiev davanti al parlamento chiedendo le dimissioni del presidente ucraino Oleksandr Turcinov e del ministro dell'Interno Arsen Avakov, che - a loro avviso - non starebbero adottando misure adeguate nei confronti dei separatisti filorussi nelle regioni orientali del Paese.
drink your POISON, made by yourself, amen
5 alleluia
i nazisti hanno fatto il golpe contro la costituzione, ed ora parlano di difendere la costituzione.. questa è una truffa di farisei Illuminati Fmi Spa NWO 322 Bush ]
La Rada ha indetto una riunione a porte chiuse sul tema della sicurezza nazionale. [ questa è tutta una truffa, questo è alto tradimento! ] la Verkhovna Rada, il Parlamento dell'Ucraina, ha indetto per il 16 aprile una sessione plenaria di chiusura in cui i deputati ascolteranno i capi delle agenzie di sicurezza sulla sicurezza nazionale, lo ha detto durante una riunione, il facente funzione da presidente del Parlamento, Oleksandr Turchynov. Secondo lui, i leader dei gruppi parlamentari e le fazioni hanno deciso di tenere una riunione a porte chiuse allo scopo di "sentire tutti i ministri e leader sulla sicurezza nazionale dell'Ucraina per la protezione del sistema costituzionale e altri problemi esistenti".: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_15/La-Rada-ha-indetto-una-riunione-a-porte-chiuse-sul-tema-della-sicurezza-nazionale-5096/
drink your POISON, made by yourself, amen
5 alleluia
ma, l'azione militare, era quello che, io avevo chiesto al legittimo Governo Ucraiano che ha subito il golpe per colpa della Europa! .. ed adesso i golpisti fascisti europei, stanno usando le armi dell'esercito nel silenzio dei leader europei massoni! ] infatti [ I Miliziani che avevano occupato l'aeroporto di Kramatorsk sono morti 19:17]
L'esercito ha iniziato a sparare in Ucraina orientale un miliziano è rimasto ferito.
L'Esercito ucraino ha preso d'assalto il campo d'aviazione vicino alla città Kramators'k in Ucraina orientale, ci sono feriti tra le milizie, dicono i funzionari sostenitori della federalizzazione, i rappresentanti della guardia nazionale e dell'esercito ucraino si sono spostate verso il campo d'aviazione militare tra Kramatorsk e Slavyansk. Sono entrati poi in trattative con la milizia che controllava campo d'aviazione. Improvvisamente però la sparatoria è iniziata. Tra la milizia è rimasto ferito un uomo, forse ucciso, ha detto alla agenzia RIA Novosti telefonicamente il rappresentante della milizia nazionale di Kramatorsk. I media ucraini hanno citato il ministero della Difesa, che ha annunciato oggi un'operazione speciale in Kramatorsk, ma non hanno dato dettagli aggiuntivi
: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_15/Lesercito-ha-iniziato-a-sparare-in-Ucraina-orientale-un-miliziano-e-rimasto-ferito-5973/
drink your POISON, made by yourself, amen
5 alleluia
[ il genocidio dei russofini, il soffocamento della loro identà, è un crimine che, ricade sull'Europa direttamente.. gli europei possono impbracciare le loro armi! ]
La Germania ha iniziato la fornitura di gas all'Ucraina. Da oggi è iniziata fornitura di gas tedesco all'Ucraina attraverso la Polonia. La fornitura sarà basata su un accordo quadro quinquennale, che è stato firmato nel maggio 2012. Esso stabilisce che la quantità di gas fornito può ammontare fino a 10 miliardi di metri cubi all'anno.
: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_15/La-Germania-ha-iniziato-la-fornitura-di-gas-allUcraina-5901/
drink your POISON, made by yourself, amen
5 alleluia
A Varsavia si sta investigando su eventuali addestratori in Polonia degli attivisti del maidan. Il Pubblico Ministero di Varsavia della regione di Mokotów sta valutando la bontà della testimonianza secondo cui la preparazione e l'addestramento degli attivisti del movimento maidan a Kiev venne effettuato nel territorio della Polonia, lo ha riferito l'addetto stampa dell'ufficio del Pubblico Ministero del distretto di Varsavia, Przemysław Nowak, martedì. "Se procedere oppure no decideremo entro 30 giorni" ha detto, senza aver riferito il nome dell'autore della testimonianza. Ai primi di marzo, il vice-Presidente del Consiglio della Federazione Yury Vorobyov ha accusato gli Stati Uniti di finanziamento per la formazione dei militanti a Kiev del maidan. "Sappiamo che i militanti del maidan che hanno agito a Kiev hanno avuto un addestramento preventivo e denaro in Lituania e Polonia" disse: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_15/A-Varsavia-si-sta-investigando-su-eventuali-addestratori-in-Polonia-degli-attivisti-del-maidan-2897/
drink your POISON, made by yourself, amen
5 alleluia
la RUSSIA ha il dovere di intervenire, perché, il governo fascista golpista è illegale! io voglio vedere fucilati tutti i responsabili di questi crimini contro il popolo sovrano! ]
I Miliziani che avevano occupato l'aeroporto di Kramatorsk sono morti. Il rappresentante della milizia ha detto che l'esercito ucraino ha preso il controllo dell'aeroporto di Kramatorsk. Durante l'operazione, quattro miliziani sono stati uccisi e due feriti.
In precedenza, Alexander Turchinov nominato dal Verkhovna Rada dell'Ucraina presidente ad interim, ha annunciato una operazione di sicurezza su vasta scala che coinvolge le forze armate in relazione con gli eventi nell'est del Paese.
: http://italian.ruvr.ru/news/2014_04_15/I-Miliziani-che-avevano-occupato-laeroporto-di-Kramatorsk-sono-morti-2135/
drink your POISON, made by yourself, amen
5 alleluia
Rapporto ACS 2012 sulla libertà religiosa nel mondo.. [ IL VERO OBIETTIVO è CANCELLARE ISRAELE, INFATTI ISRAELE, PER IL NWO 666 BUSH 322 KERRY, è COLPEVOLE PER IL SEMPLICE FATTO DI ESISTERE! ] [ ISLAMICI HANNO IL DIRITTO DI UCCIDERE CHI VOGLIONO, QUESTA è LA SHARIA IN ONU FMI NWO]
Aumenta la consapevolezza ma le minacce alla libertà religiosa non accennano a diminuire. E le denominazioni cristiane sono le più esposte alla persecuzione. È quanto emerge dall'XI° Rapporto sulla Libertà religiosa nel mondo di Aiuto alla Chiesa che Soffre. Alla conferenza stampa di presentazione sono intervenuti: Francesco Maria Greco, Ambasciatore d'Italia presso la Sanda Sede; Alberto Negri, inviato del Il Sole 24 Ore; Padre Samir Khalil Samir, Islamologo; John Dayal, segretario generale dell'All India Christian Council; Christine du Coudray, responsabile internazionale sezione Africa di ACS; Mons. Sante Babolin, presidente ACS-Italia.
Analizzando i principali avvenimenti del 2011 e della prima metà del 2012, il volume riporta il grado di libertà religiosa in 196 Paesi, avvalendosi di fonti locali – ACS finanzia ogni anno oltre 5mila progetti in 145 Paesi – e di diverse pubblicazioni. «Dobbiamo almeno illuminare la questione della libertà religiosa nel mondo – ha detto Alberto Negri, inviato de "Il Sole 24 Ore" – come fa il rapporto di ACS: sebbene redatto da una fondazione cattolica, non si limita a denunciare le violazioni alla libertà religiosa subite dalle comunità cristiane ma fa un quadro della situazione in ogni Paese con riferimento alla condizione dei fedeli di ogni credo».
«Il nostro intento – ha aggiunto il presidente di ACS-Italia, monsignor Sante Babolin – non è solo quello di denunciare, dati alla mano, la precaria situazione mondiale della libertà religiosa ma anche offrire un'analisi della situazione politica e sociale, di contorno e della specifica condizione nella quale si dibattono le minoranze religiose».
Durante il periodo in esame, non vi sono stati miglioramenti nella maggior parte dei paesi in cui già si erano verificate violenze anti-religiose. Ad esempio si è ulteriormente abbassato il livello di tutela della libertà religiosa in Cina – specie per quanto riguarda i cattolici – con l'intensificazione dei tentativi da parte del governo di assoggettare le diverse comunità religiose al controllo dello stato.
Si riscontra invece nell'opinione pubblica un aumento di consapevolezza relativa al tema della libertà religiosa, dovuta ad una maggiore copertura mediatica e disponibilità d'informazioni. Ne sono prova gli interventi legislativi di vari stati europei e l'impegno mostrato dagli organi legislativi e dai governi nazionali – come i parlamenti italiano, belga e tedesco – le numerose dichiarazioni del Parlamento Europeo, nonché l'impegno di alcune organizzazioni internazionali, nel portare all'attenzione il tema della persecuzione religiosa. «La libertà religiosa è la nuova frontiera della politica estera – ha affermato Francesco Maria Greco, ambasciatore d'Italia presso la Santa Sede, intervenuto in rappresentanza del Ministro degli Esteri Giulio Terzi di Sant'Agata – perché i conflitti religiosi sono sempre forieri di instabilità. E spero che questo fondamentale diritto diventi sempre più un punto di riferimento per la nostra politica estera»
Dopo la cosiddetta primavera araba, occhi puntati sulle minoranze cristiane in Medio Oriente. Destano oggi preoccupazione Paesi che, sotto il profilo della libertà religiosa, nel recente passato godevano di una relativa calma, come Tunisia, Libia, Egitto e Siria. «I cristiani chiedono l'uguaglianza con gli altri e il rispetto della loro fede. Ed è quanto promesso dai nuovi governi: Morsi in Egitto, Ghannouchi in Tunisia. Nessuno però si fida di loro» ha dichiarato l'islamologo padre Samir Khalil Samir. Il gesuita egiziano, docente all'Università Saint Joseph di Beirut e al Pontificio Istituto Orientale, ha sottolineato come in seguito alle rivolte, l'affermarsi di gruppi islamisti – come i Fratelli musulmani o i salafiti – abbia acceso le paure cristiane relative al passaggio da una dittatura politica ad una religiosa. «Un timore questo evidente in Siria, dove la mancanza di libertà è ancor più grave di quella che ha innescato le rivolte in Egitto e in Tunisia».
Suonano poi come un campanello d'allarme alcuni fatti recentemente accaduti in Egitto, ad esempio l'arresto di due bambini copti di otto e dieci anni accusati di aver profanato dei fogli di carta riportanti versetti del Corano. «Stiamo prendendo una direzione pericolosa – ha affermato il religioso – e rischiamo di tornare ad un'epoca che ormai non conoscevamo più: quella del fanatismo religioso».
Il Rapporto 2012 evidenzia un forte aumento della pressione dell'estremismo islamico in alcune nazioni africane – Kenya, Mali, Nigeria, Chad – che rischia di destabilizzare importanti aree del continente. Christine du Coudray Wiehe, responsabile internazionale per l'Africa di ACS, ha raccolto numerose testimonianze che hanno ispirato il suo intervento. «Al servizio della Chiesa africana da più di vent'anni ho osservato come il timore per l'evoluzione di un islamismo di stampo jihadista ricorra spesso nelle conversazioni con vescovi, sacerdoti e religiosi. E' per questo che le richieste d'aiuto provenienti dai territori islamizzati, sinonimo d'intolleranza, discriminazione e persecuzione, sono per noi prioritarie». Simbolo della violenza fondamentalista nel continente è la Nigeria dove la setta dei Boko Haram ha compiuto numerosi attacchi a istituzioni e Chiese, col dichiarato obiettivo di cancellare la presenza cristiana. L'incapacità governativa di garantire sicurezza ai cittadini è stata più volte messa in luce dall'episcopato locale che continua senza sosta ad invitare al dialogo e alla convivenza pacifica. «L'arcivescovo di Jos sogna un centro di riconciliazione e pace – ha riferito la du Coudray – La Chiesa in Africa è attore principale del dialogo interreligioso e non smette di promuovere la formazione dei giovani: fattore cruciale per estirpare l'odio e le tensioni».
In India è lunghissima la lista delle violenze anticristiane commesse dai nazionalisti indù: 170 attacchi di grave o media entità nel solo 2011 secondo il Global Council of Indian Christians (GCIC). «In Stati come Karnataka, Rajasthan, Gujarat, Madhya Pradesh and Chhattisgarh vengono commesse ogni anno circa mille violenze contro i cristiani» ha detto John Dayal, segretario generale dell'All India Christian Council e membro della Commissione di Giustizia e Pace della Conferenza episcopale indiana. Prosegue inoltre l'applicazione delle cosiddette leggi anti conversione in sette stati tra cui l'Orissa. «Ironicamente chiamate Freedom of Religion Act, queste norme violano la libertà religiosa garantita dalla Costituzione e sono usate per colpire e intimidire chiunque voglia convertirsi dall'induismo ad un'altra religione». Alle nuove violenze anticristiane si aggiunge la mancata giustizia per i pogrom del 2008 avvenuti nel distretto di Kandhamal, in Orissa. «E' stato il più devastante attacco alla comunità cristiana degli ultimi tre secoli. Eppure è stata emessa una sola condanna su 30 accuse di omicidio. Tutte le altre sono state lasciate cadere».
Il rapporto è pubblicato in 6 lingue: italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo e portoghese.
Vi chiediamo solo un'offerta simbolica di €25
Potete richiedere il Rapporto ACS 2012 sulla libertà religiosa nel mondo inviando una e-mail
ad acs@acs-italia.org , telefonando allo 06.6989.3911 o inviando un fax allo 06.6389.3923. Ricordatevi di indicare il titolo della pubblicazione, il numero di copie che desiderate ricevere e il vostro recapito postale.
drink your POISON, made by yourself, amen
5 alleluia
Rapporti sulla Libertà Religiosa TUTTI I NAZISTI ISLAMCI SOTTO EGIDA ONU ROTHSCHILD FMI FED BCE, UE NTO, TROIKA ] SE GLI ISLAMICI NON ERANO CONVITI CHE LA LORO RELIGIONE è UNA MERDA?
POI, NON UCCIDEREBBERO E PERSEGUITEREBBERO, I CRISTIANI, SOTTO EGIDA ONU, TUTTI I DIRITTI UMANI DELLA SINAGOGA DI SATANA BILDENBERG FMI SPA] ANTICRISTO obama GENDER, MICRO-CHIP 666 APOCALISSE13. ] [ Nato nel 1998 per iniziativa della sede italiana, il Rapporto – giunto quest'anno alla XII edizione – testimonia l'impegno di ACS in favore della libertà religiosa. Anno dopo anno si è imposto all'attenzione di uomini di Chiesa, diplomatici, politici e giornalisti, come uno strumento indispensabile per chi voglia conoscere la situazione della libertà religiosa in tutti i Paesi del mondo. Pur redatto da una Fondazione cattolica il Rapporto mantiene un approccio non confessionale perché prende in esame la situazione di ciascun Paese, con riferimento a ogni tipo di violazione della libertà religiosa riguardante i credenti di qualsiasi fede.
drink your POISON, made by yourself, amen
5 alleluia
SE GLI ISLAMICI NON ERANO CONVITI CHE LA LORO RELIGIONE è UNA MERDA?
POI, NON UCCIDEREBBERO E PERSEGUITEREBBERO, I CRISTIANI, SOTTO EGIDA ONU, TUTTI I DIRITTI UMANI DELLA SINAGOGA DI SATANA BILDENBERG FMI SPA] ANTICRISTO obama GENDER, MICRO-CHIP 666 APOCALISSE13 [ il tempo della abominazione è quì ] SE GLI ISLAMICI NON ERANO CONVITI CHE LA LORO RELIGIONE è UNA MERDA?
POI, NON UCCIDEREBBERO E PERSEGUITEREBBERO, I CRISTIANI, SOTTO EGIDA ONU, TUTTI I DIRITTI UMANI DELLA SINAGOGA DI SATANA BILDENBERG FMI SPA
drink your POISON, made by yourself, amen
6 alleluia
ANTICRISTO obama GENDER, MICRO-CHIP 666 APOCALISSE13 [ il tempo della abominazione è quì ]
drink your POISON, made by yourself, amen
6 alleluia
SONO ANCHE QUESTE SITUAZIONI, OLTRE ALLA SHARIA NAZI, CHE DIMOSTRANO, COME LO ONU è UN ORGANISMO ASSERVITO ALLA MASSONERIA SATANICA! ] Sud Sudan: situazione più grave che negli anni della guerra civile. [ lo ONU è SOLO UN ORGANISMO POLITICO DELLA lega Araba E DEI SATANISTI FARISEI. ]
«Abbiamo perso ogni cosa. Le nostre case e le nostre chiese sono state distrutte e saccheggiate». Costretto a rifugiarsi in un seminario cattolico di Giuba, monsignor Roko Taban Mousa, amministratore apostolico di Malakal in Sud Sudan, racconta ad Aiuto alla Chiesa che Soffre come intere aree del più giovane stato al mondo siano state abbandonate dalla popolazione, in seguito a violenti scontri tra l'esercito del presidente Salva Kiir e la coalizione ribelle guidata dal Dr. Riek Machar.
Nonostante il cessate il fuoco tra governo e ribelli del 25 gennaio scorso, efferate violenze hanno continuato a verificarsi. Nato per motivi politici, il conflitto sta assumendo sempre più una connotazione etnica poiché i leader delle due fazioni appartengono ai due principali gruppi tribali del paese: Kiir ai dinka e Machar ai nuer. Gli scontri hanno avuto inizio il 15 dicembre 2013 e stando ai dati delle Nazioni Unite avrebbero già causato migliaia di morti e costretto almeno 900mila persone ad abbandonare le proprie abitazioni. Monsignor Taban paragona le atrocità delle ultime settimane a quanto vissuto durante la seconda guerra civile sudanese, durata dal 1983 al 2005. «In 22 anni di conflitto – afferma – mai avevamo assistito ad una simile devastazione».
La diocesi di Malakal comprende territori di tre degli stati maggiormente affetti dalle violenze: Alto Nilo, Unità e Jongley. Nei giorni scorsi tutti i sacerdoti diocesani e le religiose sono stati costretti a fuggire e molti di loro hanno trovato ospitalità a Giuba. «I miei sacerdoti hanno dovuto lasciare tutti i loro averi e ora non hanno più neanche i messali e i paramenti liturgici».
Aiuto alla Chiesa che Soffre ha appena approvato un contributo straordinario di 25mila euro per garantire un alloggio e fornire viveri e medicine ai sacerdoti e alle religiose rifugiatisi nella capitale sudsudanese.
Il pensiero di monsignor Taban va ai tanti fedeli rimasti a Malakal. Secondo fonti della Chiesa locale molti dei 250mila abitanti del capoluogo dell'Alto Nilo avrebbero cercato riparo in remoti villaggi – ora sopraffatti dall'enorme afflusso di rifugiati – all'interno della boscaglia, mentre altri hanno trovato accoglienza in un vicino campo profughi.
Il presule denuncia l'urgente necessità di aiuti umanitari. «La popolazione ha bisogno di riso, mais, fagioli, olio. Siamo sull'orlo della carestia ed è quanto accadrà se non saranno immediatamente inviate scorte di generi alimentari». Anche l'acqua potabile è ormai divenuta un bene rarissimo e a causa della terribile sete molti abitanti della diocesi di Malakal hanno iniziato a bere dalle acque del Nilo bianco, con un drammatico aumento dei casi di dissenteria. «Diarrea e malaria affliggono sempre più i sudsudanesi – spiega monsignor Taban – ma purtroppo nessuno ha accesso alle cure mediche perché tutti gli ospedali e le farmacie sono stati distrutti o saccheggiati durante gli attacchi».
Oggi ad Addis Abeba è previsto l'inizio della terza fase dei colloqui di pace tra governo e ribelli e attraverso Aiuto alla Chiesa che Soffre monsignor Taban invita a pregare per i suoi fedeli. «Abbiamo urgente bisogno di solidarietà e amore. Siamo miserabili. Vi prego, ricordateci nelle vostre preghiere».
Roma, 20 marzo 2014.
drink your POISON, made by yourself, amen
7 alleluia
sia la pace al pene della ARABIA SAUDITA, TUTTE LE bambine del mondo, ringraziano i pedofili della LEGA ARABA! ] Niger: l'opera delle Serve di Cristo tra povertà, spose bambine e fondamentalismo. «Ho ascoltato la chiamata di Dio ed ho lasciato tutto per servire i poveri». Così risponde madre Marie-Catherine Perseverance Kingbo, fondatrice della prima congregazione religiosa del Niger, a chi le chiede perché una suora cattolica abbia scelto di vivere in un paese a maggioranza islamica.