Scappata regime Kim Kyoko bambini Nepal

187AUDIOHOSTEM  Dear [M]uslim, [J]ew, [C]hristian, [G]entile: [An Attack On Anyone Is An Attack On All Of You] [HEATHEN = UNCLE SAM]
Obama's syrian moderate terrorist

UFuckWithWrongPerson said: "666 Amen, I am employment with Satan, UniusRei1 And UniusRei2 be Terminated" ] [ ANSWER ] CIA DATAGATE, UFuckWithWrongPerson (IE, IhateNewLayout) - 1. why do you not tell us, all the words, full of love, that Satan said to you? 2. as has been the history of your vocation satanic, to save, the U.S. through the CIA IN 11-09? 3. as, a hero of Satan like you, he fought against Saddam? 4. my ministry political universal, need not, of my sites, and no even, of my useless life, because it is pure Holy Spirit! -- 1. perché, tu non racconti a noi, tutte le parole, piene di amore, che, satana ha detto a te? 2. come è stata la storia, della tua vocazione satanica, per salvare, gli USA attraverso la CIA dell'11-09? 3. come, un eroe di satana come te, ha lottato, contro, Saddam? 4. il mio ministero politico, non ha bisogno, dei miei siti, e neanche, della mia vita inutile, perché, è puro Spirito Santo!
Obama's syrian moderate terrorist

187AUDIOHOSTEM said:" DIE! " //// BURN Satana! 666 187audioHostem -- "DIE TO ME? WHY? I'm a beautiful man!" said ShoahTolosaVsIMFnaz

"Inoltre hanno discusso la situazione in Ucraina, soprattutto nel contesto dell'attuazione del pacchetto di misure degli accordi di Minsk del 12 febbraio 2015": [OK! negli accordi di Minsk, è prescritto che le forze di sicurezza di Kiev debbano minano i territori del Donbass? la MERKEL cosa ha detto? ] http://it.sputniknews.com/politica/20160214/2091895/USA-Russia-Diplomazia.html#ixzz4092LKBpe
Obama's syrian moderate terrorist

Boston Globe: USA devono ammettere che la Russia ha ragione sulla Siria,  14.02.2016(Mosca aveva messo in guardia dalle conseguenze dell'intervento USA in Afghanistan e in Iraq e le sue previsioni si sono avverate. Nel conflitto siriano la Russia ancora una volta si è rivelata più lungimirante degli Stati Uniti. Washington dovrebbe riconoscere la convergenza degli interessi con la Russia e sostenere la strategia di Mosca in Siria. La strategia russa per la soluzione del conflitto siriano è più elaborata rispetto a quella degli Stati Uniti, ha scritto in un articolo per il "Boston Globe" il noto giornalista americano Stephen Kinzer, collaboratore dell'Istituto di Relazioni Internazionali "Watson" della Brown University. La politica di Washington verso la Siria sin dall'inizio non era corretta. Prendendo la posizione a sostegno del rovesciamento del presidente Bashar Assad, gli Stati Uniti hanno sostanzialmente negato ogni possibilità al dialogo tra il governo e l'opposizione ed hanno contribuito all'inasprimento del conflitto nel Paese, scrive l'analista. Allo stesso tempo il rovesciamento di Assad in Siria avrebbe creato un "vuoto catastrofico" che sarebbe stato colmato dai rappresentanti delle organizzazioni terroristiche e fondamentaliste islamiche. Consapevole di questa minaccia, la Russia sta cercando di impedire la sconfitta delle truppe governative, scrive Kinzer. A suo avviso gli Stati Uniti dovrebbero seguire questa linea. "Il nostro Paese sarebbe molto più sicuro e avrebbe potuto contribuire all'instaurazione della stabilità nel mondo se in passato avessimo seguito la Russia in politica estera," — ritiene l'autore dell'articolo. Ha inoltre ricordato le conseguenze dell'intervento USA in Afghanistan e in Iraq. "In entrambi i casi la Russia aveva ragione, Riguardo la Siria ha avuto ragione per la terza volta,", — si evidenzia nell'articolo. Washington dovrebbe riconoscere la convergenza di interessi con la Russia e sostenere la sua strategia siriana, altrimenti lo spargimento di sangue nella regione continuerà, conclude Kinzer.
Allo stesso tempo, a suo parere, il no alla collaborazione potrebbe causare più danni agli Stati Uniti che alla Russia: http://it.sputniknews.com/mondo/20160214/2091615/Afghanistan-Iraq-Pace-Geopolitica-Assad.html#ixzz4091Z9Mdi
Obama's syrian moderate terrorist

IO HO SENTITO UNO CHE DETTO: "Jens Stoltenberg è una testa di ca**o!" NO! LUI è INTELLIGENTE, LUI è SOLTANTO UN MASSONE, ED I MASSONI NON SI SOTTOMETTONO AI POLITICI EUROPEI!
Obama's syrian moderate terrorist

Filorussi di Donetsk accusano: forze sicurezza di Kiev minano i territori del Donbass ] QUANDO MERKEL E MOGHERINI HANNO PRESO QUESTA DECISIONE NELLA NATO? [ 14.02.2016 Continuando a minare i territori del Donbass, le forze di sicurezza ucraine stanno cercando di isolare le zone non controllate da Kiev, fanno sapere dal ministero della Difesa dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk (DNR). Le forze di sicurezza ucraine continuano a minare le zone in cui è più alto il rischio di colpire la popolazione civile, segnala il ministero della Difesa dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk riferendosi ai dati raccolti dalle proprie forze di ricognizione. "Le unità di ricognizione della DNR continuano a registrare il minamento delle forze punitive ucraine direttamente contro la popolazione civile. Ad esempio nei pressi del villaggio di Luganskoye (7,5 chilometri dalla linea di contatto) sono state minate le strade attorno al centro abitato, mettendo a rischio la vita della popolazione civile con grave violazione della Convenzione di Ginevra," — si afferma nel comunicato.
Il ministero ha osservato che queste azioni hanno lo scopo di isolare i centri non controllati dalle forze di sicurezza di Kiev, così come "prendere il controllo di tutti i canali delle forniture di contrabbando nel Donbass.": http://it.sputniknews.com/mondo/20160214/2091303/Ucraina-DNR-Civili-Contrabbando.html#ixzz408zo7oKs
Obama's syrian moderate terrorist

1. FORSE voi non credete di essere arrivati ancora ad un bivio, 2. forse, voi non sentite ancora il cappio alla gola, ma, 3. io non credo che voi dobbiate aspettare molto ancora, per fare questa esperienza emozionante! 4. e la guerra mondiale sarà come un diluvio universale, 5. e voi non avere ancora un ARCA di NOé per galleggiare nello spazio cosmico: insieme agli alieni GMOS che sono demoni creati dai farisei, 6. e per fuggire da questo pianeta, che, 7. è stato maleficato dai farisei massoni salafiti!
Obama's syrian moderate terrorist

GIUDICARE TUTTO QUELLO CHE ESISTE NEL MONDO è MOLTO SEMPLICE: "tutto è per Cristo, OPPURE, tutto è contro Cristo!" ED ADESSO SAPETE ANCHE VOI, PERCHé STATE PER MORIRE COME BESTIE!
Obama's syrian moderate terrorist

non ha importanza quanto possano sembrare gentili gli: islamici farisei salafiti GENDER massoni satanisti: SONO SEMPRE DEI CRIMINALI LETALI!
Obama's syrian moderate terrorist

ho trovato un commento di Synnek1 (il ex-Direttore GENERALE di youtube, il super sacerdote di satana del NWO, che è stato licenziato, per colpa mia ) che. lui mi dava dell'handicappato e diceva che, lui avrebbe vinto contro di me: "MA NON SEMBRAVA MOLTO CONVINTO DI QUELLO CHE DICEVA, ANCHE PERCHé, IO NON SONO hANDICAPPATO, DATO che, QUELLO CHE HA SCLERATO ED HA DOVUTO ABBANDONARE YOUTUBE è STATO LUI!"
Obama's syrian moderate terrorist

è una Atlantica e massonica agonia di Israele inevitabile
Obama's syrian moderate terrorist

e chi pensa che io ho una compulsione che non mi farà mai uscire da internet? lui è uno scemo! io sto soltanto finendo di fare un lavoro! IO NON HO BISOGNO DI INTERNET!
Obama's syrian moderate terrorist

io manterrò la mia posizione presso il Trono di Dio nel Tempio Ebraico CELESTE, la mia casa, e voi morirete, perché SATANA non può reggere la mia pressione!
Obama's syrian moderate terrorist

affermativo: IO SONO MOLTO DI PIù DI UNA ENTITà METAFISICA! quello che per voi è interessante è che, IO SONO UNA AZIONE POLITICA INVINCIBILE ALL'INTERNO DI QUESTE CATEGORIE SPAZIO TEMPORALI!
Obama's syrian moderate terrorist

http://cdn1.img.it.sputniknews.com/images/168/63/1686320.jpg DA QUESTA CARTINA SIGNIFICA UNA SOLA COSA .. il sistema massonico Bildenberg Rothschild aveva deciso di fare la guerra mondiale contro la Russia e la CINA, molti decenni fa!
Obama's syrian moderate terrorist

del GENOCIDIO dei CURDI tutta la NATO è complice!  E I MERCENARI DI CIA ERGOGAN E SALMAN IN SIRIA E IRAQ, CHI HANNO RISPARMIATO AL GENOCIDIO? Erdogan continua a reprimere i curdi. In Turchia la questione curda è tornata prepotentemente alla ribalta, con le massicce rivolte popolari sia a Diyarbakir (Amed) la capitale del Kurdistan, sia nelle altre città del Kurdistan della Turchia. E come sempre la reazione dell' esercito turco è stata una violenta repressione: http://it.sputniknews.com/mondo/20160214/2091121/Grushko-Monaco-Europa-Difesa-Sicurezza.html#ixzz408bI3yTn
Obama's syrian moderate terrorist

http://cdn1.img.it.sputniknews.com/images/168/63/1686320.jpg DUBITO CHE DA QUESTA CARTINA, qualcuno possa dedure una azione aggressiva della RUSSIA! La Russia promette una reazione alla strategia militare della NATO: http://it.sputniknews.com/mondo/20160214/2091121/Grushko-Monaco-Europa-Difesa-Sicurezza.html#ixzz408aQ8CeC
Obama's syrian moderate terrorist

e PERCHé NOI e i NOSTRI FIGLI DOVREBBERO MORIRE PER LA NATO, CHE è UN CRIMINE SCHIFRENICO DI PARANOIDI, sistema Bildenbeg Regime di MASSONI D'Alema DELITTI E CALUNNIE? NON VI BASTA di AVERCI RUBATO IL SIGNORAGGIO BANCARIO, E con esso rubato anche LA SOVRANITà POLITICA, CHE ORA VOLETE FARCI MORIRE CONTRO LA RUSSIA ANCHE? Medvedev a Sputnik, "la NATO demonizza la Russia per cancellare i suoi errori". 12.02.2016( Il primo ministro russo Dmitry Medvedev ritiene che i Paesi della NATO traggano vantaggi politici dal confronto con Mosca, dal momento che è più facile demonizzare la Russia piuttosto che riconoscere i problemi nel sistema della sicurezza dell'Europa. "A mio parere le controparti occidentali della NATO semplicemente traggono benefici politici dal confronto. E' più facile demonizzare la Russia e scaricare su di essa gli attuali problemi, piuttosto che riconoscere le gravi carenze che esistono nel sistema della sicurezza dell'Europa. E allo stesso modo riconoscere la propria parte di responsabilità della crisi attuale", — ha detto Medvedev in un'intervista con l'agenzia internazionale "Sputnik". Ha ricordato le decisioni prese dalla NATO negli ultimi anni, tra cui l'avanzamento verso Est e la creazione del sistema globale di difesa missilistica in Europa. "Ogni volta l'Alleanza Atlantica ha rifiutato di prendere in considerazione le nostre preoccupazioni in merito alla propria sicurezza. Non parlo delle recenti dichiarazioni dei vertici del blocco NATO. Sembra che per il mondo non esista una minaccia peggiore della Russia. Siamo persino stati paragonati ai combattenti del Daesh", — ha osservato il capo del governo russo: http://it.sputniknews.com/politica/20160212/2079255/Geopolitica-difesa-sicurezza.html#ixzz408YlxO6W
Obama's syrian moderate terrorist

COME FA IL BUE A DIRE "CORNUTO" AL ASINO? LA SUA SHARIA è PARI A ISIS GENOCIDIO! LA SUA SHARIA: è LA GALASSIA JIHADISTA NEL MONDO, E CHE: IN SIRIA questo è STATO DIMOSTRATO, i suoi uomini hanno fatto il genocidio di tutti i non salafiti.. e TUTTO QUESTO non è tutto: IL SUO ERDOGAN HA COMPRATO IL PETROLIO DA ISIS per anni li ha finanziati! IL NAZISMO DEI SALAFITI SAUDITI? è IL PEGGIORE NAZISMO e genocidio della STORIA del genere umano! e LUI NON HA TITOLO A PARLARE COSì! Sullo sfondo dei successi dell'offensiva dell'esercito siriano, il ministro degli Esteri dell'Arabia Saudita Adel al-Jubeir ha dichiarato di ritenere plausibile la deposizione con l'uso della forza del presidente siriano Assad. In un'intervista con la CNN, il capo della diplomazia di Riyadh ha affermato che Assad "senza dubbio e in ogni caso lascerà la presidenza. — O si dimetterà, o verrà deposto con la forza". "Insistiamo su una soluzione politico-diplomatica della crisi siriana, ma se tutto finirà in un vicolo cieco, la colpa sarà solo dell'insolente regime di Assad e dei suoi alleati e in questo caso non ci sarà altra scelta che una soluzione militare al problema," — ha chiarito al-Jubeir: http://it.sputniknews.com/mondo/20160214/2090190/Germania-Turchia-ArabiaSaudita-Daesh-Terrorismo-Opposizione.html#ixzz408X1bQ3p
Obama's syrian moderate terrorist

a Donald Trump parere? Bush "difende gli interessi delle lobby."  E CHE INTERESSE AVRANNO LE LOBBY SPA FED, CON UN PIANETA TOTALMENTE DISTRUTTO DALLA GUERRA MONDIALE (CINA e Russia non possono essere sconfitte! ) TUTTI DOBBIAMO SOSTENERE TRUMP: SANTI E FIGLI DI PUTTANA: TUTTI dobbiamo SOSTENERE TRUMP SENZA ESITAZIONI! La Russia può essere alleata degli USA? Lite tra Trump e Jeb Bush durante dibattito tv, 14.02.2016 (Il candidato alla Casa Bianca Donald Trump ha affermato che gli Stati Uniti stanno spendendo miliardi di dollari in Siria per sostenere persone di cui non si sa nulla, piuttosto che cooperare con la Russia. Il miliardario americano Donald Trump e l'ex governatore della Florida Jeb Bush hanno avuto un duro scambio di opinioni durante un dibattito televisivo discutendo della possibilità che, la Russia possa diventare un alleato degli Stati Uniti. "E' assolutamente sbagliato sostenere che, la Russia possa trovarsi dalla parte giusta nel conflitto in Siria," — ha detto il governatore della Florida Jeb Bush nel corso di un dibattito televisivo con gli altri candidati alla Casa Bianca del Partito Repubblicano. "Putin non può essere un alleato degli Stati Uniti, tutto il mondo sa che lui sta attaccando le truppe che sosteniamo," — ha dichiarato Jeb Bush. Rispondendo alle dichiarazioni del suo rivale, Trump ha detto che "Jeb non ha assolutamente ragione". A suo parere Bush "difende gli interessi delle lobby." Trump si è espresso per la cooperazione con la Russia. Ha inoltre osservato che gli americani "devono capire con chi stiamo combattendo, per chi stiamo combattendo e quello che stiamo facendo." Secondo Trump, "in Siria, stiamo spendendo miliardi e miliardi di dollari per sostenere persone di cui non abbiamo la più pallida idea di chi siano." Il pubblico ha accolto le parole di Bush con applausi entusiastici, mentre ha suscitato reazioni negative l'intervento di Trump. In precedenza il candidato repubblicano Trump aveva annunciato di essere disposto a rafforzare i legami di cooperazione con la Russia. Il presidente russo Vladimir Putin aveva apprezzato queste parole, definendo Trump "il leader assoluto della corsa presidenziale.": http://it.sputniknews.com/politica/20160214/2090777/Cooperazione-Siria-CasaBianca-Repubblicani.html#ixzz408U1L87u
Obama's syrian moderate terrorist

ma che cristiani sono questi: Merkel Pravy Sector, che prendono le armi per andare a sterminare i russofoni e per calunniare la Russia di invasione militare? qundo Cristo verrà non li riconoscerà! NO! LA RUSSIA HA SOLTANTO IMPEDITO A LORO, soltanto, DI poter REALIZZARE UN GENOCIDIO! Traditi da Vaticano: Chiesa greco-cattolica ucraina critica incontro tra Papa e Patriarca: http://it.sputniknews.com/mondo/20160214/2090514/Invasione-Russia-Siria-ortodossi-cattolici.html#ixzz408SGLBs3
Obama's syrian moderate terrorist

Ambasciata della Russia a Londra rammaricata dalle accuse di Cameron. 14.02.2016 In precedenza durante una cena con il cancelliere tedesco Angela Merkel ad Amburgo, Cameron aveva detto: "In un mondo in cui la Russia invade l'Ucraina, e un Paese fuori controllo come la Corea del Nord che testa armi nucleari, dobbiamo lavorare insieme per affrontare questa aggressione ed utilizzare la nostra forza economica per esercitare pressioni su coloro che hanno infranto le regole e minacciano la sicurezza del nostro popolo." "Lasciano rammaricati le dichiarazioni di David Cameron, che accusa la Russia di invadere l'Ucraina e la paragona con la Corea del Nord, e con il DAESH" — ha commentato l'Ambasciata russa nel suo microblog su Twitter: http://it.sputniknews.com/politica/20160214/2090364/Ucraina-Pyongyang-Nucleare-Merkel.html#ixzz408RC7y7t
Obama's syrian moderate terrorist

comunità ebraica AIPAC: GLOBALISTI NEOCON MASSONI FARISEI SpA: Banche Centrali Truffa mondiale: signoraggio bancario ] FOTTETEVI! COME VIBRA DI PIACERE IL VOSTRO GENDER a SODOMA, QUANDO SATANA ALLAH VI MONTA? dam in gan e spizm na gam
Obama's syrian moderate terrorist

Islam spread in all the world sharia califfato, sharia law nazism ONU: terror coercion and satana
Obama's syrian moderate terrorist

Salman Erdogan sharia ]  Kerry deve imparare a fare lo scemo nella sua proprietà, e non deve fingere di fare il furbo nella proprietà degli altri!
Obama's syrian moderate terrorist

Salman Erdogan sharia ] QUANDO ARRIVERANNO LE BOMBE DEI RUSSI SU DI VOI?
 VOI NON CAPIRETE PIù QUALE è LA BOCCA, E QUALE è IL BUCO DEL CULO!
Obama's syrian moderate terrorist

Netanyahu, tu hai monoculo occhio di lucifero: piramide, torre di Babilonia, SpA FED sulla coscienza, e se tu eri uno scemo? POI TU AVESTI GIà COSTRUITO IL TEMPIO EBRAICO PER FARTI MALEDIRE ANCHE DA JHWH
Obama's syrian moderate terrorist

se, osserviamo quello che l'ISLAM è oggi? poi, dobbiamo ammettere che le CROCIATE erano indispensabili per la propria sopravvivenza! Esse sono fallite perché, al pari degli islamici, il loro metodo era la predazione. ma, oggi al potere stanno i FARISEI AIPAC MASSONI 322 Gufo, tutti CIA NATO, i SATANISTI GENDER a SODOMA, e quindi, ogni concetto di crociata, è soltanto una calunnia degli islamici: sharia: il genocidio lealizzato da ONU! voi porterete il peso e la responsabilità di tutto questo!
Obama's syrian moderate terrorist

Salman Erdogan sharia ] io vi sto aspettando in Siria, e io spero tanto che, voi non dulederete questo nostro appuntamento!
Obama's syrian moderate terrorist

tutte le nostre ragazze occidentali: dai GEnDER DARWIN sono state trasformate in ierodule del NWO, e non pensano che, perdendo la verginità, loro sono profanate nella loro dignità!
Obama's syrian moderate terrorist

Islam ha una MALIGNA reciprocità! Tutte le Moschee del mondo devono essere abbattute!
Obama's syrian moderate terrorist

Benjamin Netanyahu ]  si risente il tuo King Davide, perché tu di lui hai fatto un massone!
Obama's syrian moderate terrorist

Benjamin Netanyahu ] e questo è il vero motivo perché tutti odiano ISRAELE [ MA che cazzo se ne fanno: tutte le scimmie DARWIN: doppia fica: buco del culo sodoma GENDER allah maometto akbar: è un pedofilo poligamo, sharia il nazismo ONU, che, SONO TUTTI GLI ANIMALI CHE, I TUOI FARISEI ENLIGHTENED BANCA SPA ROTHSCHILD DI INGHILTERRA, proprio loro HANNO CREATO? allora, tu Muori in silenzio coglione e non mi dare più fastidio!
Obama's syrian moderate terrorist

Obama tu sei l'uomo più infelice della storia del genere umano, tu nell'inferno passerai per il "custode SCIMMIE sharia al cimitero GENDER SODOMA Allah akbar la bestia di Gigante monoculo Polifemo califfato cazzone nazista saudita: 5miliardi di morti ammazzati"
Obama's syrian moderate terrorist

Obama Gender SCIMMIE allah akbar NWO sharia
Obama's syrian moderate terrorist

begone satana Bush Hillary ] [ esci FUORI Fariseo SpA FED Satana Scimmia Talud Sodoma GENDER PARASSITA USURAIO immondo: padre Bestia delle SpA Banche CENTRALI!
Obama's syrian moderate terrorist

Benjamin Netanyahu ] quando, io ieri ho scritto l'ultimo articolo [ "L'INFERNO è STATO SPALANCATO SULLa TERRA DELLE SCIMMIE SODOMA DARWIN GENDER!" ] voi vi siete fatti tante risate.. MA I TUOI FARISEI SPA FED, HANNO CONVINTO TUTTI, CHE SONO DELLE SCIMMIE GENDER IN SODOMA, PER POTERLI MEGLIO: INGANNARE, SCHIAVIZZARE E DERUBARE!
Obama's syrian moderate terrorist

BUSH 322 KERRY ] ma, se fin'ora con due occhi, tu non sei ancora riuscito a conquistare il mondo califfato NWO, come potresti riuscirci con il monoculo di Allah Polifemo Lucifero sulla punta di un cazzo invisibile piramide SpA FED?
Obama's syrian moderate terrorist

per Poroshenko: 'Non c'é una guerra civile in Ucraina' perché i russofoni nel Donbass che hanno votato in modo plebiscitario per la secessione non esistono! NON RIUSCIRETE A SCRIVERE QUESTE COSE SUI LIBRI DI STORIA, PERCHé PER UN CRIMINALE PAZZO MANIPOLATO DALLA CIA? VOI STATE PER FARE LA GUERRA MONDIALE!
Obama's syrian moderate terrorist

cosa la tua fede di una scimmia Darwin plasma intorno a te? tutto un mondo Sodoma GENDER: pedofilia poligamia bestialismo: tutto sharia intorno a te
Obama's syrian moderate terrorist

il mondo è tutto sbagliato! C'è chi appoggia i nazisti islamici sciiti, e chi appoggia i nazisti islamici sunniti! ORA I DELITTI DEI SUNNITI SONO 100 VOLTE PEGGIORI, MA VENGONO TOLLERATI PERCHé SONO GLI ALLEaTI DELLA NATO! l'Occidente quindi, non può rimproverare nulla ad Assad, che è sempre stato il migliore di tutti loro, ed infatti, nessuno faceva volenza ai cristiani sotto Assad, prima che Obama li sterminasse tutti con i suoi Obama's syrian moderate terrorist! Obama NON POTREBBE MAI FARE LA DEMOCRAZIA O I DIRITTI UMANI IN SIRIA CON I SUOI CANNIBALI Obama's syrian moderate terrorist.
Obama's syrian moderate terrorist

ECCO TUTTO IL MALE CHE LA PIRAMIDE MASSONICA, OCCHIO DI LUCIFERO: il grande fratello SPA FED, HA PIANIFICATO DI FARE AI DANNI DI TUTTI I POPOLI DEL PIANETA: "L'INFERNO è STATO SPALANCATO SULLa TERRA DELLE SCIMMIE SODOMA DARWIN GENDER!" Brutalità polizia sui migranti a Calais. Denuncia umanitaria: ogni settimana almeno 12 feriti
Obama's syrian moderate terrorist

CHI AVEVA DETTO CHE, ANCHE LA TURCHIA, ERA PARTE DI TERRORISTI ISLAMICI, IN QUESTA GUERRA CIVILE DI INVASIONE? ISTANBUL, 13 FEB - I bombardamenti compiuti dall'artiglieria turca contro le postazioni dei curdo-siriani del Pyd nel nord della Siria hanno colpito la zona dell'aeroporto militare di Menagh, nelle campagna a circa 30 km a nord di Aleppo, che era stato conquistato nei giorni scorsi da alcune milizie curde. Lo riportano fonti locali.
Obama's syrian moderate terrorist

E PERCHé I FARISEI SATANISTI MASSONI CAMERON IL DEMONIO, LORO NON FANNO UN ATTACCO DI TERRA IN ARABIA SAUDITA E IN Bahrein? MANAMA, 13 FEB - Cinque anni dopo un'ondata di proteste che chiedeva ampie riforme e che sconvolse il Bahrein, le speranze di un riconoscimento delle responsabilità per le violazioni dei diritti umani passate e presenti sono svanite. Lo ha denunciato Amnesty International alla vigilia del quinto anniversario delle proteste di massa iniziate nel, alle quali le forze di sicurezza del Bahrein risposero con estrema violenza, causando morti e feriti tra i manifestanti. Altre persone morirono in carcere dopo essere state torturate. "Cinque anni dopo la rivolta, in Bahrein si continua a torturare, a eseguire arresti arbitrari e a reprimere con violenza gli attivisti pacifici e chiunque osi criticare il governo - ha dichiarato James Lynch, vicedirettore del programma Medio Oriente e Africa del Nord di Amnesty International - Nonostante le autorità si fossero impegnate a processare i membri delle forze di sicurezza responsabili delle violazioni dei diritti umani nel 2011, la popolazione del Bahrein attende ancora giustizia".
Obama's syrian moderate terrorist

aaah Assad si è impenato in patti che non mantiene? QUALI SONO QUESTI PATTI? VOI VIETE DEI CRIMINALI: CALUNNIATORI INCALLITI, INFATTI, VOI SIETE FARISEI SATANISTI E MASSONI! Se il presidente siriano Assad non terrà fede agli impegni presi e l'Iran e la Russia non lo obbligheranno a fare quanto hanno promesso, la comunità internazionale non starà certamente ferma a guardare come degli scemi: è possibile che ci saranno truppe di terra aggiuntive". Così il segretario di Stato Usa John Kerry in un'intervista a Orient Tv di Dubai, ripresa da Interfax.
Obama's syrian moderate terrorist

e NOI cosa dobbiamo dire? "è LA NATO dei terroristi islamici, CHE STA FACENDO UNA GUERRA DI AGGRESSIONE CONTRO LA SIRIA! " L’artiglieria turca ha aperto il fuoco contro una base aerea a nord di Aleppo 13.02.2016, L'esercito turco ha sparato colpi di artiglieria contro le posizioni dei combattenti delle forze di autodifesa curde nel territorio della base aerea Minneh di importanza strategica. Lo hanno riferito i media locali. Il canale televisivo "Al-Mayadin" riferisce che i rappresentanti delle forze di autodifesa curde hanno annunciato che l'artiglieria delle forze armate turche ha aperto il fuoco sull'aeroporto militare di Minneh, a nord di Aleppo. "L'artiglieria turca ha aperto il fuoco sulle posizioni dei combattenti delle forze di autodifesa curde nella zona della base aerea Minneh e del villaggio Marinaz a nord di Aleppo" ha detto il rappresentante del comando delle forze di autodifesa curde al canale televisivo. La base aerea di Minneh era stata occupata dal gruppo terroristico "al-Nusra" nel 2013. L'aeroporto ha un'importanza geografica strategica: la base si trova su una strada statale che conduce dal confine turco. Una fonte nella milizia territoriale l'11 febbraio ha comunicato a RIA Novosti che i miliziani sono stati in grado di attaccare la base aerea, e i guerriglieri si sono ritirati verso la Turchia. Ventiquattro ore dopo, l'omonima città è passata sotto il controllo dei curdi. Così, gli stessi miliziani hanno interrotto ai guerriglieri la via di rifornimento che dalla Turchia attraversa la città di confine di Azaz in fondo alla provincia di Aleppo. Sabato è stato reso noto che un gruppo di terroristi ha attaccato una zona residenziale nel centro della città di Aleppo, dove vivono i curdi. Secondo i miliziani, tali azioni rappresentano la reazione di risposta al successo delle forze di autodifesa curde nel nord di Aleppo. Non è la prima volta che l'artiglieria turca bombarda il territorio siriano. Circa una settimana fa, le forze armate turche hanno sparato contro le posizioni dell'esercito siriano nel nord della provincia di Latakia. Uno dei proiettili è esploso nella zona di un centro abitato uccidendo alcuni civili: http://it.sputniknews.com/mondo/20160213/2089967/artiglieria-turca-bombarda-siria.html#ixzz404sDRuzI
Obama's syrian moderate terrorist

Dichiarazione comune di Papa Francesco e del Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Russia
Questo venerdì, al termine dell’incontro di due ore avvenuto in una sala dell’aeroporto dell’Avana dopo quasi mille anni di separazione, papa Francesco e il patriarca Kirill hanno firmato una dichiarazione comune in cui si parla dei cristiani perseguitati con la richiesta alla comunità internazionale di fermare la loro espulsione dai rispettivi Paesi e di porre fine Leggi tutto… http://it.aleteia.org/2016/02/13/dichiarazione-comune-di-papa-francesco-e-del-patriarca-kirill-di-mosca-e-di-tutta-la-russia/?utm_campaign=NL_it&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-Feb%2013,%202016%2007:19%20am
Obama's syrian moderate terrorist

The hidden vessels of King Solomon’s Temple finally revealed?  The ARK Report - Sequel, The Hidden Vessels of King Solomon's Temple Pubblicato il 01 feb 2016 https://youtu.be/ww-Kfpzte9I A short film showing where the secret clues lie today.
A new Moskoff-Media (Israel) Production with exclusive interviews. Released Feb. 1, 2016
Obama's moderate terrorist

'Stab a Jew' Attacks Spreading to New York City? Jewish man seriously wounded in New York stabbing, A Jewish man was stabbed in the back in an apparently unprovoked attack in New York's Crown Heights neighborhood on Wednesday morning. The victim is in his 30s, and suffered from stab wounds to his upper back. The attack occurred at a check cashing center at Kingston Ave and Empire Boulevard, according to the JP Updates site. The New York Police Department say they are searching for a black male who fled the scene immediately after the attack. Investigators now believe the incident was a hate crime. Video from the scene shows the attacker - in a blue hoodie - fleeing the scene. Watch Here: ‘Stab a Jew’ Attacks Spreading to New York City? NYPD Releases Photo of Man Wanted in Crown Heights Stabbing of a Jewish Man. https://youtu.be/Ivc1MXwQr2w Pubblicato il 11 feb 2016. Detectives on Thursday released a photo of a man wanted in connection with a stabbing in Brooklyn that is being investigated as a possible hate crime.  Hatzalah paramedics evacuated him to hospital in serious but stable condition, with a collapsed lung. The victim - a yeshiva student - later told police he had never seen his attacker before or even exchanged words with him.
Obama's syrian moderate terrorist

Ferma la Cristianofobia! Considerato:  1. l’acuirsi dei casi di persecuzione contro i cristiani nei paesi dove è forte il fondamentalismo di matrice islamica, dove esiste ancora un regime comunista e dove l’identità nazionale è determinata esclusivamente a partire da una particolare religione;  2. l’incremento, in Occidente, di segnalazioni di intolleranza, di discriminazione e di violazione della libertà religiosa a danno di persone di fede cristiana; Soltanto una vasta mobilitazione dell’opinione pubblica potrà sollecitare le istituzioni europee e internazionali affinché prendano le misure necessarie a porre rimedio alle discriminazione e alle persecuzione ai cristiani a causa della loro fede.  Chiediamo dunque che i parlamentari europei si esprimano con fermezza contro tutti gli atti di intolleranza e di discriminazione verso i cristiani e condannino in maniera inequivocabile quello che è un vero e proprio genocidio delle minoranze religiose ad opera dell’Isis in Iraq e in altri paesi del Medio Oriente. Petizione indirizzata al Presidente del Parlamento Europeo Martin Schulz
Fine: 27 Marzo 2016 http://www.luci-sullest.it/petizione-ferma-cristianofobia/?origine=DNqdrd-nvqj-ehyu
Obama's syrian moderate terrorist

E' genocidio ISLAMICO DELLA LEGA ARABA. Il Parlamento Europeo riconosce il dramma dei cristiani perseguitati, Gentile sostenitore, Ora, dalla parola bisogna passare ai fatti. Il primo passo è stato compiuto, lo avevamo annunciato la scorsa settimana: al Parlamento Europeo si sarebbe votata una risoluzione per riconoscere le persecuzioni e le uccisioni sistematiche dei cristiani e di altre minoranze in Iraq come un vero e proprio GENOCIDIO.
Ebbene: il Parlamento Europeo questa volta ha avuto il coraggio di chiamare con il giusto nome quello che decine di migliaia di cristiani stanno subendo in medio oriente per mano dell’ISIS. Con una larga maggioranza è stata infatti approvata la risoluzione proposta dal parlamentare europeo Lars Adaktusson, (Democratici cristiani, Svezia). Il consenso, cosa rara, è stato trasversale ed è arrivato al termine di un ampio dibattito avviato il 20 gennaio scorso, al quale ha partecipato anche l’alto rappresentante dell’Unione Europea per gli Affari esteri e la politica di sicurezza, Federica Mogherini. Ora, come ti scrivevo prima, dalle parole, seppure importanti e fondamentali, bisogna passare ai fatti! E al momento il Parlamento Europeo non si è ancora deciso a fare nulla di concreto! Perché servono azioni concrete a sostegno dei cristiani e delle minoranze perseguitate! http://email.luci-sullest.it/
http://www.luci-sullest.it/petizione-ferma-cristianofobia/?origine=DNqdrd-nvqj-ehyu
Obama's syrian moderate terrorist

LA TRAGEDIA DI UNA FAMIGLIA DISTRUTTA DAGLI USURAI (PER INSORGENZA di una qualche FATALITà) VITE DISTRUTTe DAL MUTUO IPOTECARIO! INVENTANO I SOLDI DAL NULLA E TI TRASFORMANO IN UNO SCHIAVO, PER COLPA DELLO STATO MASSONE!  Case delle banche a prezzi agevolati ... Dopo le misure contenute nella legge di Stabilità, il governo pensa ancora al settore immobiliare. Lo fa attraverso un progetto di housing sociale che prevede l'utilizzo di 20-25mila immobili dell'incagliato bancario da mettere sul mercato a prezzi agevolati. A spiegarlo a idealista news è il Viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Riccarco Nencini, in un'intervista rilasciata a margine della convention Re Italy a Milano.
Obama's syrian moderate terrorist

¡Buenos días, lorenzo! El Papa llega este viernes a México, la segunda iglesia local por el número de católicos después de Brasil, en medio de la alerta sanitaria por el virus del Zika y el resurgimiento del debate sobre el aborto en América. Aquí tienes la página oficial para seguir la visita. La visita, de seis días, estará precedida de un encuentro con el Patriarca de la Iglesia Ortodoxa Rusa, durante una escala en La Habana: Francisco, en tránsito a México; Kiril, de regreso a Rusia después de visitar Brasil. Para la prensa mundial, el momento culminante del viaje será una misa en Ciudad Juárez –se espera que multitudinaria–, ciudad de frontera que simboliza la epopeya de la emigración de millones de latinoamericanos hacia los Estados Unidos, pero también la enfermedad social de la violencia y la corrupción causadas por el narcotráfico.  Emigración, corrupción y violencia estarán en el centro de la agenda de la visita, al decir de los observadores, que también esperan algún mensaje del Santo Padre sobre el uso de las lenguas indígenas en la Eucaristía, y –especialmente ahora– sobre las reformas legales para extender el aborto que están en marcha en la región o que son activamente promovidas por la ONU en el contexto de la crisis del zika. Al encuentro de Francisco con el presidente Enrique Peña Nieto lo precederá una polémica nacional sobre la nulidad eclesiástica del primer matrimonio de la primera dama, Angélica Rivera.
Obama's syrian moderate terrorist

La Cirinnà fu sottoposta ad esorcismo ai tempi della scuola cattolica. ] non c'è NULLA fuori di te che può aiutarti ad essere migliore o ad essere peggiore, perché servire il regno di Dio o il regno di SATANA è una scelta metafisica, e quindi non potrebbe mai essere una scelta religiosa, ecco perché soltanto Dio sa chi è stato predestinato alla salvezza! ANCHE SE OPPORSI DELIBERATAMENTE ALLA BIBBIA è GIà UN DESTINO DI CERTA DISTRUZIONE! [ Un aneddoto curioso nel passato della relatrice del ddl Unioni Civili. A confermarlo, il marito. Molly Holzschlag, Gelsomino Del Guercio/Aleteia. 12 febbraio 2016, ITALY-GAY-RIGHTS-PARLIAMENT-HOMOSEXUALITY, Un esorcismo per Monica Cirinnà. L’ideatrice del ddl sulle Unioni Civili avrebbe avuto una  “disavventura” piuttosto curiosa e drammatica ai tempi della scuola cattolica che frequentava. “RAPPORTO CONFLITTUALE”. Nel corso della trasmissione Un Giorno da Pecora (Radio 2, 10 gennaio) Gabriele Albertini, senatore ed ex sindaco di Milano, che lavora con la Cirinnà in Commissione giustizia, ha detto: «Monica Cirinnà, con le scuole cattoliche, ha un rapporto conflittuale». (Ascoltare dal 41’10 in poi) “FU SOTTOPOSTA A ESORCISMO” Albertini racconta «di un episodio di quando era piccola che mi raccontò: nella serra della scuola che frequentava, aveva visto una suora che copulava col giardiniere. E aveva raccontato l’episodio a casa, ai propri genitori». E poi cosa successe? «La mamma andò a parlare con la suora superiora, responsabile della scuola, che rifiutò la circostanza pensando che la Cirinnà avesse un delirio demoniaco. Per questo, la sottoposero ad esorcismo». IL MARITO: ME LO HA RACCONTATO LA MADRE, Mentre Albertini raccontava la vicenda, al telefono con Giorgio Lauro e Geppi Cucciari, conduttori della trasmissione, c’era anche Esterino Montino, marito della stessa Cirinnà, il quale ha confermato i fatti. «Ai tempi non la conoscevo, ma lo confermo, perché ho sentito più volte anche la madre di Monica raccontarlo. Ovviamente, dopo quell’episodio cambiò scuola», ha raccontato a Radio2 Montino (Giornalettismo, 11 febbraio 2016). Cirinna’ in effetti ha abbandonato la scuola privata delle suore per diplomarsi al Liceo Classico Statale Tacito di Roma. http://it.aleteia.org/2016/02/12/monica-cirinna-esorcismo-scuola-cattolica-giardiniere-suora-sesso
Obama's syrian moderate terrorist

Schiavi del XXI secolo: lavoro, sesso e gravidanze in affitto, Un libro necessario: aprire gli occhi sull’orrore “Mercanti di Schiavi: tratta e sfruttamento nel XXI secolo”, è questo il titolo del nuovo libro della giornalista Anna Pozzi pubblicato dalle edizioni San Paolo. Duecentoquindici pagine dolorose, ma estremamente necessarie per renderci conto che la nostra società – la società della tecnologia, delle comunicazioni e del benessere ... http://aleteia.us7.list-manage1.com/track/click?u=e747b6da5b523d93de77f3f8b&id=37b0581bf8&e=42f38c5160
Obama's syrian moderate terrorist

il REGNO DI DIO è L'UNICA ENTITà INCROLLABILE: è vero! ECCO è QUI IL REGNO DI ISRAELE, IO SONO! “Watchman, what of the night? Watchman, what of the night?” The watchman said, “The morning comes, and also the night.” (Isaiah 21:11–12) Dear lorenzo,
"Watchman, what of the night?”

but, in this account lorenzojhwh@gmail.com i have no controll about this site Affected website: israeljhwh.blogspot.com.br
Hello, This is a warning message to alert you that there is action required to bring your AdSense account into compliance with our AdSense program policies. We’ve provided additional details below, along with the actions to be taken on your part.
Affected website: israeljhwh.blogspot.com.br
Example page where violation occurred: http://israeljhwh.blogspot.com.br/2015/11/amen-gloria-ti-senor-jesus.html
Action required: Please make changes immediately to your site to follow AdSense program policies. Current account status: Active
Violation explanation: VIOLENCE/GORE: As stated in our program policies, AdSense publishers are not permitted to place Google ads on pages with violent or disturbing content, including sites with gory text or images. Violazione spiegazione: VIOLENZA / GORE: Come indicato nel regolamento del programma, ai publisher AdSense non è consentito pubblicare annunci Google su pagine con contenuti violenti o inquietanti, compresi i siti con il testo o le immagini cruenti.





  • A disposizione del giornale americano New York Times è giunto un video in cui gli oppositori del presidente siriano Bashar Assad hanno giustiziato sette soldati siriani. Il giornale ha detto che il video risale all'estate del 2012. Nel filmato si vede come uomini armati giustizino i soldati seduti a testa in giu con un colpo alla nuca. I corpi vengono poi gettati un pozzo. Gli insorti hanno ripetutamente filmato le esecuzioni dei soldati e poi diffuso su internet i filmati. --answer -- no comment, for: Al Quaeda, Saudi Arabia, Tuchia, USA
  • UniusReiOrWarW666IMF 6 ore fa
    [La Giordania, contro, la partecipazione USA al conflitto siriano] Circa 300 cittadini giordani, sono scesi in strada ad Amman alla manifestazione di protesta contro l'arrivo di 200 militari americani, comunica la Associated Press. I manifestanti temono che l'invio di questo piccolo contingente sia solo l'inizio di un'invasione americana in Siria. I partecipanti alla manifestazione hanno bruciato bandiere statunitensi. Le autorità americane avevano deciso di mandare nelle zone siriane a confine con la Giordania batterie di 3PK Patriot e 200 militari per difenderla dall'eventuale allargamento del conflitto siriano. -- ANSWER -- QUESTO È EVIDENTE, GLI AMERICANI GIÀ SANNO, CHE, MOLTI DEI LORO AEREI SARANNO ABBATTUTI!
  • UniusReiOrWarW666IMF 6 ore fa
    Barbara Berlusconi: una lobby vuole eliminare mio padre. RaiNews24 - ‎18 minuti fa‎ . "È questa lobby, non mio padre, a bloccare l'Italia. Non è mio padre, a tenere in scacco il Paese. è un certo sistema di potere, che, lo sta facendo". A dirlo Barbara Berlusconi in un colloquio con il Messaggero ed il Mattino. --ANSWER -- è un certo sistema di potere? e perché, ti vergogni di dire chi sono? finitela, di essere, una unica associazione massonica, bildenberg, a delinquere per, rubare il signoraggio bancario, Spa, FMI, 666, e fare morire il popolo, di disperazione.. la vostra è, soltanto, una faida in famiglia, per, la spartizione del potere, un potere senza futuro, lungimiranza, o strategia, perché, è un potere cieco, infatti, è un potere senza, strategica, costituzionale, sovranità monetaria!
  • UniusReiOrWarW666IMF 6 ore fa
    [a draft ultimatum to Damascus:] 14:38 - The United States would be ready to launch against Syria an air strike on a large scale, with goals beyond what is expected. These are the news that filter from Washington, while also check a draft ultimatum to Damascus regime would be guaranteed 45 days, within which Assad would be obliged to sign the ban on chemical weapons. Otherwise, triggered the American military reaction. - ANSWER - THIS IS A GOOD IDEA! [a draft ultimatum to Damascus] Assad could deliver, all chemical weapons to Iraq, 2. Saudi Arabia and Turkey, are committed to withdraw from Syrian soil, all the jihadists, all their terrorists of Al Qaeda, ecc.. 3. Then, you start the conference, peace in Russia, for the new Syrian Parliament. on elective basis.
  • UniusReiOrWarW666IMF 6 ore fa
    [una bozza di ultimatum a Damasco: ] 14:38 - Gli Stati Uniti, sarebbero pronti a lanciare, contro, la Siria un attacco aereo su larga scala, con obiettivi più estesi di quanto previsto. Sono queste le notizie che filtrano da Washington, mentre spunta anche una bozza di ultimatum a Damasco: al regime verrebbero garantiti 45 giorni di tempo, entro i quali Assad avrebbe l'obbligo di sottoscrivere la messa al bando delle armi chimiche. Altrimenti, scatterà la reazione militare americana. -- ANSWER -- QUESTA È UN BUONA IDEA! [una bozza di ultimatum a Damasco] Assad potrebbe consegnare, tutte le armi chimiche all'Iraq, 2. l'Arabia Saudita e Turchia, si impegnano, a ritirare, dal suolo siriano, tutti gli jihadisti, i loro terroristi di Al Quaeda, 3. poi, si avvia la conferenza, di pace in Russia, per il nuovo Parlamento Siriano. su basi elettive.
  • UniusReiOrWarW666IMF 6 ore fa
    [322, Kerry, 666, Obama,] you have become the greatest threat, to mankind! ]] [[TO WAR? DATAGATE, Obama, Bildenberg, SPA, IMF: "Assad threatens world peace". 06/09/2013 - 16:35 -- ANSWER -- LIAR! SAUDI ARABIA, AND YOUR Al Qaeda, for sharia imperilism, Boko Haram, he Taliban, Al-Nursa for the World Caliphate, all the Islamist Muslim Brotherhood murderers, rapists, blasphemers, extermination, genocide, Cutthroat, all your accomplices to ruin Israel, and Europe, which, what threatens them? [say thanks to you, all dhimmi slaves] .. @UFuckWithWrongPerson -- begone satana, in Jesus's name! avoid dialogue with me and stab me in the back, with the technology, DATAGATE, this is it, that makes you, the my personal enemy .. therefore, you will go to your destiny, what, YHWH God has set for you!
  •  

YouTube Rewind 2012


  • Maldive: ballottaggio Nashid-Yamin 28/9. Nashid era stato costretto a dimettersi nel 2012. 08 settembre, 07:16 COLOMBO, L'ex leader delle #Maldive #Mohamed #Nashid andrà al ballottaggio il 28 settembre per le elezioni presidenziali con l'altro candidato Abdullah Yamin. Lo ha reso noto la commissione elettorale. Al primo turno delle presidenziali, Nashid ha ottenuto il 45,45% e Yamin il 25,32%. #Nashid era stato costretto a dimettersi l'anno scorso a seguito delle proteste popolari e della sollevazione di polizia ed esercito. -- ANSWER -- sono, maledetti, violenti, faziosi, nazisti, settari, tutti questi islamici, che, nascono dalla perversione #saudita, #salafita, del #Califfato Mondiale.. ecco, perché i #Palestinesi minacceranno, sempre, la sopravvivenza, di #Israele.. quindi, bisogna bombardare l'Arabia SAUDITA
  • UniusReiOrWarW666IMF 7 minuti fa
    07 settembre, 21:42 WASHINGTON, 7 SET - Circa duecento manifestanti, si sono riuniti davanti alla Casa Bianca, prima di dirigersi al Congresso, per esprimere la propria opposizione, alla proposta di un attacco Usa in Siria. "Pace in Siria", "Bombardare la Siria non protegge le persone, le uccide" si legge, su alcuni striscioni. "Come in Iraq e in Libia, gli attacchi, non porteranno la pace, ma, esacerberanno il conflitto", ha detto Eugene Puryear, organizzatore della manifestazione lanciata dal gruppo AnswerCoalition. -- ANSWER -- stop! ad uccidere le civiltà, per favorire il demone salafita fariseo saudita, assetato di sangue, massacri e distruzioni.. perché, l'ignoranza e la estrema povertà, sono il terreno ideale per il suo islam satanico
  • UniusReiOrWarW666IMF 33 minuti fa
    CITTà DEL VATICANO, 07 settembre ''Abbiamo perfezionato le nostre armi, la nostra coscienza, si è addormentata, abbiamo reso più sottili, le ragioni per giustificarci, come se fosse, una cosa normale, continuiamo a seminare distruzione, dolore, morte''. Lo ha detto il Papa, durante la veglia per la pace in piazza San Pietro. Prima di raggiungere la piazza, Bergoglio ha incontrato, casualmente, un gruppo di fedeli e ha detto loro: 'se non ci rivediamo qui, ci vedremo in Purgatorio' (io ho una buona speranza, di andare direttamente in Paradiso perché, io dico sempre quello che penso!). Kerry: "non guerra ma intervento limitato" -- ANSWER -- che, dici, se, io faccio un intervento limitato su casa tua? perché dei tuoi crimini in 322? io sono proprio sicuro!
  • UniusReiOrWarW666IMF 39 minuti fa
    CITTà DEL VATICANO, 7 settembre, contro la guerra di OBAMA il salafita. - "Finisca il rumore delle armi! La guerra segna sempre, il fallimento della pace, è sempre una sconfitta dell'umanità", ha detto Papa Francesco, nella veglia di preghiera a San Pietro, per la pace in Siria, alla quale hanno partecipato, centomila persone."Perdono, dialogo, riconciliazione - ha aggiunto - sono le parole della pace: nell'amata Nazione siriana, nel Medio oriente, in tutto il mondo". Durante la veglia, un gruppo di musulmani, ha recitato il Corano ai margini del colonnato. --ANSWER -- quando, ebrei e cristiani andranno a recitare la Bibbia alla MECCA?
  • UniusReiOrWarW666IMF 43 minuti fa
    [ Siria: Cnn ha video dopo attacco gas, Filmati mostrati da Casa Bianca a parlamentari per convincerli. ] 07 settembre, 21:09. NEW YORK, La Cnn, ha ottenuto (a pagamento?, dagli stessi registi della strage?), in esclusiva 13 video, girati nel dopo attacco, ad al Ghouta. I filmati, sono quelli mostrati a Capitol Hill, dall'amministrazione Obama a un gruppo ristretto di senatori, per convincerli a votare sì, a un'azione militare limitata in Siria. Le immagini mostrano uomini e bambini agonizzanti, sotto gli effetti di un gas, che, afferma la Cnn, potrebbe essere un sarin. --ANSWER -- IL PROBLEMA NON È "SE", IL PROBLEMA È "CHI" È STATO? io dico, che, sono stati i sauditi salafiti di Al Quaeda, voi dimostrate il contrario!
  • UniusReiOrWarW666IMF 51 minuti fa
    Obama salafis for worldwide caliphate [ Islamist takeover in Dalga ] It's been several weeks since the Aug. 14 eruption of violence against Egypt's churches, and now in-depth news accounts of the attacks and their aftermath are beginning to emerge from the mainstream media. The latest example is an absorbing report by Hamza Hendawi for the Associated Press, showing how Islamists in the the Upper Egypt town of Dalga, beyond the reach of security forces, have taken control of the town, squeezing Christians. Worth a read.
  • UniusReiOrWarW666IMF 51 minuti fa
    Obama salafis for worldwide caliphate [[Christian village 'overrun' in Syria ]] Clashes between Syrian government troops and rebel forces threatened to overrun a Christian village north of Damascus this week, reports the Associated Press. Opposition fighters are reported to have been led by an al-Qaeda-linked rebel faction, which attacked Maaloula on September 4, before pulling out the next day. AP reports that the assault has "spotlighted fears" among Syria's religious minorities about the prominence of Islamic extremists within rebel factions.
  • UniusReiOrWarW666IMF 52 minuti fa
    [ Monastery closure hits Sinai economy ] Residents of the Sinai city of St. Catherine have complained they are struggling to survive following the closure of the city's 1,500-year-old monastery two months ago, reports Al-Monitor. Egypt's government ordered the monastery shut in early July after suspicions it was to be attacked. This is only the third time the monastery has closed in 50 years. Father Paolos, a member of the monastery's Holy Council, told Al-Monitor they are "suffering a major financial crisis, and we cannot cover the monastery's expenses and dozens of families that we constantly support". The monastery employs 400 workers, but Fr. Paolos says salaries will have to be cut "drastically" if the government fails to sanction the reopening of the popular tourist site.
  • UniusReiOrWarW666IMF 57 minuti fa
    [[ Islam is so intertwined with politics in the Maldives that it is the only country in the world where it is illegal to be anything other than a Muslim.]] Those who convert to another religion can have their citizenship revoked. As such, there is no formal presence of any other religious faith inside the country, although small pockets of underground religious movements exist.. Maldivian Chief Justice Ahmed Faiz Hussein said a silent protest for religious tolerance in December 2011 "shocked the nation" and indicated the weakening of the country's Islamic faith.
  • UniusReiOrWarW666IMF 57 minuti fa
    [[ Islam is so intertwined with politics in the Maldives that it is the only country in the world where it is illegal to be anything other than a Muslim.]] Meanwhile, the country's youth lead cries for the full implementation of sharia law, which, if applied, could lead to the death sentence for apostates. Regardless of the election result, the World Watch List report is pessimistic over the potential for increased religious freedom. "Given the sternness of the government and the support it enjoys by Maldivian citizens, it cannot be expected that there will be substantial changes in the years to come. The government will most likely become increasingly strong on all factual or imagined divergences," the report states.
  • UniusReiOrWarW666IMF 1 ora fa
    Maldives elections unlikely to improve religious freedom. September 06, 2013. [Tourist hotspot the only place where being non-Muslim is illegal] . Former president Mohamed Nasheed, centre, claims he was forced to resign in February 2012. Known for its golden sands and crystal waters, the Maldives is perhaps not the first country that springs to mind when one considers locations lacking in religious freedom. However, for more than 10 years the island chain in the Indian Ocean, south-west of Sri Lanka, has been in the top 10 of Open Doors International's World Watch List, which details the countries where it is hardest to practise Christianity. Tomorrow (September 7), the country's almost entirely Islamic population will head to the polls for only the second two-party election of Maldivian history.
  • UniusReiOrWarW666IMF 1 ora fa
    Yet regardless of the outcome, little improvement is expected in religious tolerance. The incumbent president, Mohamed Waheen Hassan, has been in power for just 18 months, since his prime opponent tomorrow, Mohamed Nasheed, claims he was forced to resign in February 2012. Hassan was vice president to Nasheed, who claims he was overthrown in a coup. Hassan denies this, saying Nasheed chose to resign. Whatever the precise circumstances, Nasheed left his post following accusations by his opponents that he was intent on "wiping out" Islam from Maldivian life. The Wall Street Journal reported that "his political adversaries fomented opposition among conservative Muslims by claiming Mr. Nasheed's government was trying to undermine their faith".
  • UniusReiOrWarW666IMF 1 ora fa
    In #Egypt, Christian, #anxieties mount as, #Islamist hostility increases. #Churches across, Egypt attacked [all #satanic, #salafis, #Obama] Renewed day by day Published: September 04, 2013. A photographic journey into the destruction, and resilience, of Egypt's churches. On Aug. 14, the Egyptian Army moved against large groups of protesters who had set up camp in Cairo. They had been in the streets since July 3, when the military removed Mohamed Morsi from the presidency and the Muslim Brotherhood from power. Using helicopters, tanks, tear gas and live ammunition -- and encountering live fire in return -- the Army's move touched off violence that has left hundreds of Egyptians dead.
  • UniusReiOrWarW666IMF 1 ora fa
    In #Egypt, Christian, #anxieties mount as, #Islamist hostility increases. #Churches across, Egypt attacked [all #satanic, #salafis, #Obama] Morsi remains incommunicado, and thousands of Brotherhood members have been rounded up. Anger at the Army quickly was directed at Egypt's Christian churches. Though Christians are a distinct minority of the population, Morsi's supporters saw the hand of the Coptic Church in the military coup, and mobs attacked dozens of churches up and down the Nile, especially in the Minya region in southern Egypt, where the Christian population is most concentrated -- and where some of Egypt's staunchest Islamist elements are based.
  • UniusReiOrWarW666IMF 1 ora fa
    In #Egypt, Christian, #anxieties mount as, #Islamist hostility increases. #Churches across, Egypt attacked [all #satanic, #salafis, #Obama] Cairo-based photographer David Degner spent several days in late August in the Minya region, documenting the deep wounds to some of Egypt's churches. As with a fire that burns through a forest, Degner found widespread destruction. And, as with the green shoots of new growth that push up through the ashes on the forest floor, he found signs of new life among the destruction. [Slideshow help] Place your mouse pointer over the photo to display captions and controls for the slide show. Click the "play" icon in the lower-right corner to start the slide show.
  • UniusReiOrWarW666IMF 1 ora fa
    In #Egypt, Christian, #anxieties mount as, #Islamist hostility increases. #Churches across, Egypt attacked [all #satanic, #salafis, #Obama] Click the "full screen" icon in the lower-right corner to see the photos at full size. Press the ESC key at any time to exit full-screen mode. Once "play" is clicked, the photos will advance automatically. Click the "pause" icon to stop the advance, then click "play" to resume, or use the "+" icon on the right to advance one photo at a time, at your own pace. Use the "-" icon on the left to back up one photo. You can move to any photo in the slideshow by clicking on any of the thumbnail images at the bottom of the viewer. Can't see the slideshow?
  • UniusReiOrWarW666IMF 1 ora fa
    In #Egypt, Christian, #anxieties mount as, #Islamist hostility increases. #Churches across, Egypt attacked [all #satanic, #salafis, #Obama] Check to see that you have Adobe Flash Player installed on your computer. If Flash is not installed on your computer, you can download it from here, free. Or you can view the slideshow by visiting this page on your smartphone or tablet.
  • UniusReiOrWarW666IMF 1 ora fa
    La procura generale dell'Egitto ha accusato Mohamed Morsi, ex presidente (deposto dall'80% del popolo egiziano), di oltraggio alla giustizia ed ha prolungato, il suo periodo di detenzione. L'ex presidente, deposto, il 3 luglio 2013, dall'esercito egiziano, durante il periodo, nel quale governava, ha più volte esercitato pressione, sugli organi giudiziari, ed in particolare, ha accusato un gruppo, di 22 giudici, d'aver falsificato i risultati delle elezioni, del 2005 dalle quali Hosni Mubarak, uscì vincente. La scorsa settimana Morsi ed altri 14 dirigenti dei "Fratelli Musulmani" sono stati accusati di: istigazione alla violenza, e di massacro. [tutti i nazisti salafiti sauditi per il califfato mondiale, una montagna di malvagità, omicidi, intimidazioni, bugie, tutti gli amici del Obama satanico salafita]
  • UniusReiOrWarW666IMF 1 ora fa
    7.09.2013, La flotta russa, sta raccogliendo nel Mediterraneo le più grandi forze (insieme, ad un numero imprecisato, di sommergibili nucleari) dai tempi della disgregazione dell'URSS. Che cosa può fare, un gruppo navale operativo russo, se la situazione dovesse precipitare? La ricerca delle opzioni. Siria: che, cosa può fare la Marina Militare russa? [certo, non rimarranno soltanto a guardare, siamo molto vicini, alla guerra mondiale, che, i farisei anglo-americani, hanno progettato, per nascondere le tre truffe, del fondo monetario internazionale (scienziato Giacinto Auriti)] Tags: Marina Militare , Siria, Commenti, Nel mondo, Mediterraneo, Russia, Sicurezza Ilja Kramnik, Redazione Online
     
  • Christians innocent and peaceful, woke up: suddenly, at the dawn of World War III, in a horrible way: controlled by Masonic and occult powers:of banking seigniorage, into a world torn by conflicting visions imperialist and ideological, and religious, where, his 666 background, of each: already, planned and programmed: sectarian division, is why, will be the Satanism: of the Pharisees: IMF FED ECB of their NWO, to win, so, the Pharisees of the NWO, 322: 666. can say, finally, we have disintegrated Israel, and now Satan, may be all in all, finally. @IHateNEWLAYOUT -- your presence is no longer necessary, the crystal ball was been broken 


    06/09/2013 16:39
    COREA DEL NORD - NEPAL
    Scappata dal regime dei Kim, Kyoko dedica la sua vita ai bambini del Nepal
    Fuggita dalla dittatura comunista all’età di 19 anni, è arrivata da sola in Giappone passando per la Cina. Dopo anni di sacrifici, unendo studio e lavoro, è riuscita a coronare il proprio sogno di fondare una scuola sulle montagne del Nepal: “Vedere i bambini nepalesi in televisioni mi ha riportato alla mente i ricordi della mia infanzia. Volevo che anche loro potessero avere dei sogni”.


    Tokyo (AsiaNews/Agenzie) - Kyoko Takayasu è una di quelle giovani nordcoreane che scapparono da sole in Giappone pur di sfuggire al regime dittatoriale che opprimeva il proprio Paese. Non dà per scontata la propria libertà, ma la usa per aiutare i poveri e i bisognosi del Nepal. La ragazza ha 29 anni, risiede a Tokyo e ha donato i propri risparmi per sostenere la costruzione della Saraswati English School di Libe, un villaggio situato tra le montagne nepalesi a un giorno di viaggio da Kathmandu. Takayasu ha deciso di risparmiare denaro per il progetto quando ancora frequentava un corso serale presso la Toyo University di Tokyo e arrotondava lavorando in una sala giochi durante il giorno.
    Era il 2006 quando, dopo aver visto un programma televisivo su Kazumasa Kakimi (un giapponese impegnato in progetti umanitari sui monti nepalesi dal 1993) la ragazza ancora liceale decise che avrebbe risparmiato il proprio denaro per fondare una scuola in Nepal. "Era giovane e non veniva da una famiglia ricca - ricorda Kakimi, ora 74enne - quando mi parlò del suo desiderio di costruire una scuola in Nepal mi colse molto alla sprovvista. Mi sembrava un'impresa improbabile considerate le difficoltà del suo trascorso".
    Ma una volta ascoltata la ragazza, impressionato dalla sua determinazione, Kazamusa Kakimi decise di iniziare a fare da tramite con un villaggio nepalese in crescita e, dal 2008, i due iniziarono a raccogliere fondi in Giappone durante l'estate. La scuola, fondata tre anni fa, offre oggi corsi in inglese a circa 150 bambini tra i 2 e i 12 anni suddivisi in 7 classi. In due anni, Takayasu ha raccolto circa 1,5 milioni di yen - l'equivalente di 15mila dollari - sufficienti a coprire i primi costi della scuola.
    I prezzi nelle aree rurali del Nepal sono molto inferiori rispetto al Giappone e il salario mensile di un insegnante, che è ricavato dai versamenti degli studenti, ammonta all'equivalente di qualche migliaio di yen (poche decine di euro). Inoltre, quest'anno l'edificio in mattoni è stato restaurato e sono state aggiunte sedie e lavagne. Takayasu spera poi di riuscire a donare due computer alla scuola entro il prossimo anno.
    Kyoyo Takayasu è cresciuta nella provincia dell'Hamgyong, nel nordest della penisola coreana. Sebbene da giovane fosse molto portata per lo sport - vinse infatti il campionato regionale di sollevamento pesi ed eccelleva nel taekwondo - non avrebbe mai potuto avere una carriera sportiva di successo semplicemente perché proveniva dalla famiglia "sbagliata": suo nonno, nordcoreano di nascita residente in Giappone, era tornato infatti in patria dopo aver sposato una donna giapponese.
    All'età di 19 anni, dopo il divorzio dei genitori, Kyoyo abbandonò la Corea del Nord in favore della Cina, attraversando il fiume ghiacciato che segna il confine tra i due Paesi. Rimase dunque nascosta a casa di un parente nel nordest della Repubblica popolare e dopo un anno riuscì finalmente a sbarcare in Giappone.
    Senza alcun contatto, Takayasu lavorò duramente e imparò il giapponese, dovendo anche spedire una somma di denaro mensile ai parenti rimasti in Corea. Nonostante le difficoltà iniziali, riuscì a rifarsi una vita in Giappone, dove tra l'altro ricoprì il ruolo di presidentessa del consiglio studentesco all'epoca delle scuole superiori.
    Nel 2006, l'operato di Kakimi in Nepal trasmesso da un'emittente televisiva giapponese, non avrebbe potuto influenzare la sua vita in un momento migliore: Takayasu era ormai in una condizione di relativo agio, aveva una vita in Giappone e stava riflettendo su come allargare i propri orizzonti. "Vedere i bambini nepalesi in televisione ha riportato alla luce i ricordi della mia infanzia - racconta - volevo che anche loro potessero avere dei sogni".
    Takayasu visitò il villaggio per la prima volta nel dicembre del 2010, per prendere parte alla cerimonia d'inaugurazione dell'istituto da lei fondato. Quando uscì dalla macchina che la condusse al paesino, si trovò attorniata da una marea di bambini sorridenti e festosi che la ringraziavano cantando "Kyoyo, Kyoyo". "Non potrò mai dimenticare quel momento e il modo in cui fui accolta dal loro caloroso benvenuto".
    Ora la giovane prevede di tornare in Nepal in primavera per vedere come procede il percorso scolastico intrapreso dai bambini e spera che i suoi coetanei giapponesi si rendano conto di quanto siano fortunati a vivere in un Paese con così tante opportunità. "Volevo vivere la mia vita, - racconta la donna ora 29enne - è per questo che ho lasciato la Corea. In questo Paese, se lavori duramente la gente lo nota e questo ti rende felice. Tutto ciò ti porterà a nuovi incontri; io l'ho trovato meraviglioso e voglio che i giapponesi lo sappiano".
    Takayasu ha ottenuto la nazionalità giapponese lo scorso autunno e ha di recente acquistato un appartamento a Tokyo. Come cognome, ha scelto quello della persona che le affittò il primo posto in cui stare una volta arrivata in Giappone.